Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 28a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 09/03/2019.

Incredibile a Cosenza. I calabresi vanno al riposo fra il primo e secondo tempo in vantaggio per 2-0. Il destino del match sembra ormai scritto. Ma il Brescia nella ripresa riesci a accorciare, con Spalek, pareggiare, con Donnarumma su calcio di rigore, e andare in vantaggio, con Bisoli in pieno recupero. E così le rondinelle conquistano tre punti inaspettati.
Goleada del Cittadella sul Pescara, un 4-1 firmato da Moncini (doppietta), Iori e Proia. Rete della bandiera per gli abruzzesi di Scognamiglio.
Il Lecce fa suo, come da pronostico, il derby pugliese col Foggia. Man of the match La Mantia, autore nella ripresa dell’unico gol che ha deciso la sfida fra giallorossi e rossoneri.
Nell’anticipo del venerdì l’Hellas sbancava Perugia, 2-1,
Di seguito tutti i risultati della 28a giornata della Serie B 2018/2019, la parte alta della classifica e il prossimo turno infrasettimanale di campionato.

 

I risultati della 28a giornata della Serie B 2018/2019
Ascoli-Livorno (posticipo, domenica)
Cittadella-Pescara 4-1 (2 Moncini – Iori – Scognamiglio – Proia)
Cosenza-Brescia (Bruccini – Embalo – Spalek – Donnarumma rig. – Bisoli)
Cremonese-Benevento (posticipo, domenica)
Lecce-Foggia 1-0 (La Mantia)
Perugia-Verona 1-2 (Bianchetti – Henderson – Verre)
Salernitana-Crotone (posticipo, domenica)
Spezia-Padova (posticipo, ore 18)
Venezia-Palermo (posticipo, lunedì)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie B 2018/2019
Brescia 50 punti
Palermo 45
Verona 45
Pescara 44
Lecce 44
Benevento 43
Cittadella 39
Perugia 38
Spezia 37

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B, con i risultati dell’andata, 29a giornata in programma il 15, 16 e 17 marzo 2019
Benevento-Spezia (1-3)
Crotone-Lecce (0-1)
Foggia-Cittadella (1-1)
Livorno-Salernitana (1-3)
Padova-Perugia (2-3)
Palermo-Carpi (3-0)
Pescara-Cosenza (1-1)
Venezia-Cremonese (1-0)
Verona-Ascoli (0-1)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA