Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 26a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 26/02/2019.

E’ l’anno del Brescia!
Perché nel turno infrasettimanale di Serie B e valido per la 26esima giornata vanno KO le più dirette inseguitrici delle rondinelle.
Prima di tutti è toccato al Pescara che sul campo del Benevento esce sconfitto per 1-2.
Questa sera sono rimaste ferme ai box il Palermo, col Crotone che ha vinto per 3-0, e il Verona, battuto dal Lecce con un altro 2-0.
E pensare che il Brescia era andato sotto a Padova, rete di Mazzocco, prima di trovare il gol del pareggio con Ndoj.
Curiosità statistica: da segnalare le 5 vittorie casalinghe cui dobbiamo aggiungere 2 segni X. Se domani Livorno e Perugia non dovessero vincere, il turno infrasettimanale resterebbe con zero vittorie esterne.
Di seguito tutti i risultati della 26a giornata della Serie B 2018/2019, la parte alta della classifica e il prossimo turno infrasettimanale di campionato.

 

I risultati della 26a giornata della Serie B 2018/2019
Ascoli-Foggia 2-2 (Rosseti – Deli – Ninkovic – Kragl)
Benevento-Pescara 2-1 (Coda – Mancuso – Volta)
Cosenza-Carpi 1-0 (Tutino)
Crotone-Palermo 3-0 (Rohden – Mraz – Simy rig.)
Lecce-Verona 2-1 (La Mantia – Lucioni – Laribi)
Padova-Brescia 1-1 (Mazzocco – Ndoj)
Salernitana-Cremonese 2-0 (Minala – Jallow)
Spezia-Livorno (posticipo, domani)
Venezia-Perugia (posticipo, domani)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie B 2018/2019
Brescia 47 punti
Benevento 43
Palermo 42
Pescara 41
Lecce 41
Verona 39
Spezia 34
Salernitana 34
Cosenza 33
Cittadella 33
Perugia 32

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B, con i risultati dell’andata, 27a giornata in programma l’1, 2, 3 e 4 marzo 2019
Brescia-Cittadella (2-2)
Carpi-Ascoli (0-1)
Foggia-Cosenza (0-2)
Livorno-Benevento (0-1)
Padova-Crotone (1-2)
Palermo-Lecce (2-1)
Perugia-Salernitana (1-2)
Pescara-Spezia (3-1)
Verona-Venezia (1-1)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA