I numeri della Serie A, 3a giornata. Infallibili rigoristi


Data di pubblicazione 2013-09-18

La terza giornata di Serie A va in archivio registrando la prima vittoria da allenatore di Fabio Liverani, capace di aggiudicarsi il derby di Genova alla guida dei rossoblù. Adesso sono rimaste in 6 le squadre che stanno ancora cercando la prima vittoria in campionato: Bologna, Catania, Chievo, Parma, Sampdoria e Sassuolo. Per i neroverdi di Eusebio Di Francesco, poi, sarebbe in assoluto il primo successo nel massimo campionato di calcio italiano.
Da segnalare che dopo tre turni sono stati calciati ben 7 rigori, tutti da squadre differenti, e non si è verificato ancora uno sbaglio dagli undici metri.

 

I numeri della Serie A - terza giornata
26 gol segnati (media 2,6/match)
2 rigori calciati (Milan, Roma)
2 rigori realizzati
4 vittorie casalinghe
4 pareggi
2 vittorie esterne
279 calciatori scesi in campo
59 calciatori sostituiti
53 ammonizioni
2 espulsioni (1 per rosso diretto, 1 per doppia ammonizione)



Classifiche

Serie A

INTER94
MILAN75
JUVENTUS71
ATALANTA69
BOLOGNA68
ROMA63

Serie B

PARMA76
COMO73
VENEZIA70
CREMONESE67
CATANZARO60
PALERMO56

Serie LP1A

MANTOVA80
PADOVA77
VICENZA71
TRIESTINA64
ATALANTAU2359
LEGNAGO56

Serie LP1B

CESENA96
TORRES75
CARRARESE73
PERUGIA63
GUBBIO59
PESCARA55

Serie LP1C

JUVE STABIA79
AVELLINO69
BENEVENTO66
TARANTO65
CASERTANA65
PICERNO AZ58