Le statistiche degli arbitri di Euro2012


Data di pubblicazione 08/06/2012

Lo spagnolo Carlos Velasco per Polonia-Grecia, l'inglese Howard Webb per Russia-Repubblica Ceca. Sono loro i fischietti selezionati da Pierluigi Collina per dirigere le prime due gare nel tabellone di Euro2012 fra il pomeriggio e la sera di quest'oggi.
L'ex poliziotto Webb è assieme al tedesco Wolfgang Stark l'arbitro con più presenze fra match di qualificazione e fase finale del torneo Uefa riservato alle nazionali maggiori: 11. Ma se Web può vantare anche 2 presenze ad Euro2008, Austria-Polonia 1-1 e Grecia-Spagna 1-2, Stark ha collezionato gli 11 gettoni fra il 2002 ed il 2011 solo con i match di qualificazione, dirigendo fra l'altro uno degli ultimi scontri di play-off, Portogallo-Bosnia Erzegovina 6-2.
Il fischietto con meno presenze fra qualificazioni e fasi finali di un europeo di calcio è lo spagnolo Carlos Velasco, solo 3.
Curiose alcune statistiche emerse lavorando i numeri dei match di qualificazione e delle precedenti edizioni finali del campionato europeo di calcio: con il turco Cuneyt Çakir l'80% delle volte trionfa la squadra di casa; per l'olandese Bjorn Kuipers il tasso appena citato si abbassa al 25%; la percentuale più alta di vittorie in trasferta la detiene invece Velasco, 66,7%, mentre Çakir ha valore nullo (0%); così come è zero il valore che compare alla voce pareggi per l'ungherese Viktor Kassai, il francese Stephan Lannoy e, ancora, lo spagnolo Velasco.

 

Tutti gli arbitri di Euro2012

  • Cuneyt Çakir (Turchia), 5
  • Jonas Eriksson (Svezia), 5
  • Viktor Kassai (Ungheria), 8
  • Bjorn Kuipers (Olanda), 4
  • Stephan Lannoy (Francia), 4
  • Pedro Proença (Portogallo), 6
  • Nicola Rizzoli (Italia), 5
  • Damir Skomina (Slovenia), 6
  • Wolfgang Stark (Germania), 11
  • Craig Thomson (Scozia), 6
  • Carlos Velasco (Spagna), 3
  • Howard Webb (Inghilterra), 11

 

Fra parentesi la nazionalità del direttore di gara.
Il valore numerico rappresenta le gare di qualificazione o fase finale dirette dall'arbitro in un Europeo riservato alle nazionali maggiori maschili.

 

Europei live gratis
I gironi ed il calendario di Euro2012
La storia e l'albo d'oro degli Europei
Tutte le squadre partecipanti
La Nazionale italiana: rosa, numeri e foto
Gli arbitri
Tango il pallone ufficiale
Gli stadi
Per assistere alle 31 partite: i biglietti

Classifiche

Serie A

INTER94
MILAN75
JUVENTUS71
ATALANTA69
BOLOGNA68
ROMA63

Serie B

PARMA76
COMO73
VENEZIA70
CREMONESE67
CATANZARO60
PALERMO56

Serie LP1A

MANTOVA80
PADOVA77
VICENZA71
TRIESTINA64
ATALANTAU2359
LEGNAGO56

Serie LP1B

CESENA96
TORRES75
CARRARESE73
PERUGIA63
GUBBIO59
PESCARA55

Serie LP1C

JUVE STABIA79
AVELLINO69
BENEVENTO66
TARANTO65
CASERTANA65
PICERNO AZ58