Seconda giornata Serie A: i risultati


Data di pubblicazione 2011-09-11

E' dell'udinese Basta il primo gol della Serie A 2011/2012.
Il centrocampista bianconero ha infatti infilato la porta del Lecce al secondo minuto di gioco, precedendo così il napoletano Lavezzi (in rete al 3' di Cesena-Napoli) e il clivense Pellissier (al 5' di ChievoVerona-Novara).


Ma la seconda giornata del campionato, la prima realmente giocata, è stata soprattutto la giornata delle goleade. 35 le reti messe a segno alla conclusione delle 10 gare (media 3,5/match). Solo in 5 occasioni nella storia della Serie A con girone unico si era segnato di più al secondo turno: 44 reti nel 49/50; 38 nel 10/11; 37 nel 92/93; 36 nel 48/49 e nel 32/33.


Da segnalare il 4-1 della Juventus sul Parma nel nuovo stadio; il 4-3 del Palermo sull'Inter (l'ultima volta che i nerazzurri subivano 4 reti in trasferta correva la stagione 2003/2004, 4-1 per la Roma alla 24°); infine il 3-1 del Napoli a Cesena.
Primo punto in A dopo 55 anni per il Novara, mentre la Fiorentina si aggiudica il derby dell'Appennino.

 

I risultati della 1° giornata di Serie A

  • Catania-Siena 0-0
  • ChievoVerona-Novara 2-2
  • Fiorentina-Bologna 2-0
  • Juventus-Parma 4-1
  • Lecce-Udinese 0-2
  • Milan-Lazio 2-2
  • Palermo-Inter 4-3
  • Roma-Cagliari 1-2
  • Genoa-Atalanta 2-2
  • Cesena-Napoli 1-3

 

Per la classifica della Serie A clicca qui.


Classifiche

Serie A

INTER94
MILAN75
JUVENTUS71
ATALANTA69
BOLOGNA68
ROMA63

Serie B

PARMA76
COMO73
VENEZIA70
CREMONESE67
CATANZARO60
PALERMO56

Serie LP1A

MANTOVA80
PADOVA77
VICENZA71
TRIESTINA64
ATALANTAU2359
LEGNAGO56

Serie LP1B

CESENA96
TORRES75
CARRARESE73
PERUGIA63
GUBBIO59
PESCARA55

Serie LP1C

JUVE STABIA79
AVELLINO69
BENEVENTO66
TARANTO65
CASERTANA65
PICERNO AZ58