Serie A: risultati, classifica e prossimo turno (21a giornata)


...

Data di pubblicazione 2015-02-01

Un solo 0-0 fra i risultati della 21a giornata della Serie A. E’ quello che basta alla Juventus per riportarsi a +7 sulla Roma in classifica. Perché i giallorossi non vanno oltre l’1-1 in casa contro l’Empoli e non sfruttano a dovere il primo dei due turni a loro favorevoli. La Juventus rischia in casa dell’Udinese, ma alla fine ristabilisce il distacco alla vigilia del campionato. La prossima giornata di campionato vedrà andare in scena Cagliari-Roma e Juventus-Milan.
Ne approfitta il Napoli del doppio pareggio delle prime in graduatorie. I partenopei, in una gara contrassegnata da ben due autogol, passano per 2-1 sul campo del ChievoVerona e adesso sono a 4 punti di distanza dalla Roma in classifica. Lo scontro diretto contro i giallorossi, 29a giornata, sarà però all’Olimpico.
Altro 2-1 per l’altra squadra di Verona, l’Hellas, anche in questo caso a sfavore dei gialloblù. Il Palermo riesce infatti a pareggiare e ribaltare lo svantaggio iniziale grazie ai giovani Dybala e Belotti.
Incredibile al Manuzzi dove il Cesena vince per 2-1 sulla Lazio grazie ad un super Defrel, gol e zampino nell’autorete di Cataldi. Inutile il gol della bandiera del campione del mondo Klose.
In piena crisi l’Inter di Mancini che subisce il KO per mano del Sassuolo. I neroverdi mai avevano fatto gol alla Beneamata in Serie A, Zaza, Sansone e Berardi (su rigore) ne fanno in totale 3.
Pareggio per 1-1 in Genoa-Fiorentina, 2-1 in Atalanta-Cagliari col prodezza in rovesciata al minuto 94 dell’ex Pinilla.
A proposito sui 9 risultati della 21a giornata di Serie A, ben 4 sono arrivati con un 2-1 o un 1-2. E stasera il posticipo Milan-Parma.

 

I risultati ed i marcatori della ventunesima giornata di Serie A 2014/2015
Atalanta-Cagliari 2-1 (Biava - Dessena - Pinilla)
Cesena-Lazio 2-1 (Defrel - Cataldi aut. - Klose)
ChievoVerona-Napoli 1-2 (Cesar aut. - Britos aut. - Gabbiadini)
Genoa-Fiorentina 1-1 (Tatarusanu aut. - Gonzalo Rodriguez)
Milan-Parma 3-1 (2 Menez, 1 su rig. - Nocerino - Zaccardo)
Palermo-Verona 2-1 (Tachtsidis - Dybala - Belotti)
Roma-Empoli 1-1 (Maccarone rig. - Maicon)
Sassuolo-Inter 3-1 (Zaza - Sansone - Icardi - Berardi rig.)
Torino-Sampdoria 5-1 (3 Quagliarella - Amauri - Obiang - Bruno Peres)
Udinese-Juventus 0-0

 

La classifica di Serie A 2014/2015
Juventus 50 punti
Roma 43
Napoli 39
Sampdoria 34
Lazio 34
Fiorentina 32
Palermo 30
Genoa 29

 

Per la classifica completa, clicca qui

 

Il prossimo turno di Serie A, 7-8-9 febbraio
Cagliari-Roma
Empoli-Cesena
Fiorentina-Atalanta
Inter-Palermo
Juventus-Milan
Lazio-Genoa
Napoli-Udinese
Parma-ChievoVerona
Sampdoria-Sassuolo
Verona-Torino



Classifiche

Serie A

INTER94
MILAN75
JUVENTUS71
ATALANTA69
BOLOGNA68
ROMA63

Serie B

PARMA76
COMO73
VENEZIA70
CREMONESE67
CATANZARO60
PALERMO56

Serie LP1A

MANTOVA80
PADOVA77
VICENZA71
TRIESTINA64
ATALANTAU2359
LEGNAGO56

Serie LP1B

CESENA96
TORRES75
CARRARESE73
PERUGIA63
GUBBIO59
PESCARA55

Serie LP1C

JUVE STABIA79
AVELLINO69
BENEVENTO66
TARANTO65
CASERTANA65
PICERNO AZ58