Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A: risultati, classifica e prossimo turno (2a giornata)

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 01/09/2013.

Vincono la Juventus ed il Napoli negli anticipi del sabato, rispondono la Roma nel pomeriggio, Inter e Fiorentina questa sera. I risultati della seconda giornata di Serie A disegnano una classifica che vede al comando un quintetto ed il prossimo turno di campionato metterà di fronte proprio Inter-Juve. Match che dovrebbe rivelarsi interessante anche nelle quote per le scommesse calcio.

 

La cronaca delle partite
Il Napoli vince a Verona contro il Chievo per 4-2 (doppietta di Hamsik, Callejon e Higuain; doppietta di Paloschi per i gialloblù) raggiungendo i 2.500 punti nella classifica perpetua di Serie A. La Juventus affonda per la seconda volta in un mese la Lazio, 4-1 (doppietta di Vidal, Vucinic – al centesimo gol nei campionati italiani – e Tevez; Klose per i biancocelesti) dopo il 4-0 rifilatole in Supercoppa lo scorso 18 agosto. La Roma supera per 3-0 il Verona (autogol di Cacciatore, splendido pallonetto di Pjanic e rete del neoacquisto Ljajic). L’Inter ha la meglio sul Catania, 3-0 (Palacio, Nagatomo, Alvarez). La Fiorentina fa cinquina contro il Genoa con un 5-2 messo al sicuro dop un quarto d’ora (due gol per Giuseppe Rossi e Mario Gomez, Aquilani per i toscani; i padroni di casa dimezzano il passivo con l’ex Gilardino ed il rigore di Lodi). Grazie a Super Mario Balotelli il Milan ritrova la vittoria in campionato contro il Cagliari, 3-1 (Robinho, Mexes, Balotelli e Sau per gli ospiti). Prima vittoria in Serie A per mister Davide Nicola che col Livorno è corsaro a Reggio Emilia, 4-1 al Sassuolo (Greco, doppietta di Emeghara, Paulinho e Zaza); prime vittorie in questo campionato per Atalanta (2-0 al Torino grazie a due difensori: Stendardo e Lucchini) e Udinese (3-1 al Parma, Badu, Heurtaux e Muriel dal dischetto per i bianconeri, Cassano per i gialloblù). Chiudiamo segnalando che come per i risultati della prima giornata, c’è un solo pareggio: Bologna-Sampdoria 2-2 (Eder, semirovesciata di Moscardelli, Kone, Gabbiadini). La giornata si chiude con ben 43 gol. Record assoluto? No, ma non si segnava così dalla stagione 2003/2004.

 

I risultati della seconda giornata di Serie A

Atalanta-Torino 2-0
Bologna-Sampdoria 2-2
Catania-Inter 0-3
ChievoVerona-Napoli 2-4
Genoa-Fiorentina 2-5
Juventus-Lazio 4-1
Milan-Cagliari 3-1
Roma-Verona 3-0
Sassuolo-Livorno 1-4
Udinese-Parma 3-1

 


La classifica di Serie A 2013/2014
Juventus 6 punti
Napoli 6
Fiorentina 6
Inter 6
Roma 6
Cagliari 3
Torino 3
Verona 3
Milan 3
Livorno 3

Per la classifica completa, clicca qui

 

Il prossimo turno di Serie A, 14 e 15 settembre
Fiorentina-Cagliari
Inter-Juventus
Lazio-ChievoVerona
Livorno-Catania
Napoli-Atalanta
Parma-Roma
Sampdoria-Genoa
Torino-Milan
Udinese-Bologna
Verona-Sassuolo



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA