Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà il Mondiale








 
... sei nella categoria: Notizie
Le Figurine Panini diventano una moneta in argento

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 22/09/2022.

E’ stata presentata quest’oggi, giovedì 22 settembre 2022, la moneta dal valore nominale di 5 euro Fior di Conio in argento dedicata alle figurine Panini e facente parte della Serie Eccellenze Italiane.
Palcoscenico dell’evento il Museo della Zecca di Roma.

“Oggi per il Poligrafico è un’occasione gioiosa – ha esordito Antonio Palma, Presidente dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato – perché la Panini, con cui c’è stata una collaborazione costruttiva e proficua, ha contribuito nel tempo a farci sognare le grandi imprese sportive”.
“Lavorare con la Zecca di Stato è stata un’esperienza stupenda – gli ha fatto eco Antonio Allegra, Group Innovation and Football Marketing Director, che poi ha aggiunto – siamo onorati di far parte di questa Serie coniata dalla Zecca”.
La moneta, rettangolare, riproduce l’immagine simbolo delle figurine Panini: il calciatore intento a respingere il pallone con una rovesciata.
Nella parte inferiore di sinistra del ‘dritto’ un lembo rialzato della figurina scopre una texture in cui si alternano la scritta “Panini” e il logo dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato. In alto la scritta “Repubblica Italiana”.
Sul ‘rovescio’ della moneta è riportato un campo da calcio, ancora l’effetto del lembo di figurina che si stacca con le scritte sottostanti, l’indicazione del valore di 5 euro e la scritta “Calciatori Panini 2022”.
Da sottolineare come il font utilizzato per le varie scritte sulla moneta sia lo stesso impiegato dall’azienda Panini nei prodotti dedicati al calcio.
Inoltre, il calciatore in rovesciata è disponibile nei colori verde (10.000 unità), bianco (10.000 unità), rosso (10.000 unità).
Quelli della bandiera italiana.
Per i collezionista segnaliamo anche le 7.000 unità del box contenente le medaglie in tutte e tre le differenti colorazioni.
“Ho provato a tornare indietro con la memoria e mi sono ricordata quel gesto che staccava la carta dalla parte adesiva della figurina. Allora mi è tornato alla mente il fatto che dietro la carta delle figurine ci fossero una serie di scritte, per questo nella moneta al di sotto del lembo che si stacca ho voluto riprodurre il logo della Zecca e la scritta Panini” ha spiegato l’artista incisore, Annalisa Masini.
A chiudere l’evento l’intervento del giornalista Marino Bartoletti: “Io mi dichiaro prigioniero politico delle figurine Panini. Avevo circa 11, 12 anni quando completai il primo album. Grazie alla figurine la mia generazione ha imparato a relazionarsi con gli altri, a commerciare, a farsi furba e portare rispetto, conoscere nuovi amici. Se io sono qui oggi è merito anche delle figurine. Perché incollare le figurine ha voluto dire abbeverarsi alla storia, una storia con la ‘S’ maiuscola… e la Panini è Storia!”.

 

Scheda tecnica della moneta
Valore: 5 euro
Metallo: argento
Forma: rettangolare
Dimensione: 26,3 x 35 mm
Peso: 18,00 gr
Bordo: liscio
Autore: Annalisa Masini



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA