Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà il Mondiale








 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 14a giornata 21-22, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 28/11/2021.

Seconda sconfitta consecutiva per la capolista Milan. Stavolta a superare i rossoneri, dopo la Fiorentina nello scorso weekend, è il Sassuolo che al Meazza va prima sotto per 0-1, Romagnoli, poi ribalta il punteggio imponendosi per 3-1, Scamacca, autorete di Kjaer, Berardi.
E così nell’ultimo posticipo di giornata il Napoli supera la Lazio e si porta in vetta alla graduatoria di Serie A in solitaria. Affermazione maturata già nella prima mezz’ora quando Zielinski e una doppietta di Mertens portavano il risultato di Napoli-Lazio già sul 3-0 al 29’. Quindi nella ripresa il poker definitivo di Fabian Ruiz. Per Maurizio Sarri il secondo KO consecutivo contro una sua ex squadra dopo quello contro la Juventus nella precedente giornata di campionato.
Si avvicina alla vetta l’Inter campione d’Italia in carica. A Venezia gli uomini di Inzaghi si impongono per 2-0, anche se il raddoppio arriva soltanto al 96’ e dal dischetto del rigore.
Dopo circa trent’anni l’Atalanta torna ad imporsi in casa della Juventus: 1-0 con Zapata man of the match. Gli orobici non conquistavano Torino dal 1989/1990.
E l’1-0 è sufficiente alla Roma per superare proprio il Torino. Quarto centro in campionato per Abraham.
Da segnalare che il derby dell’Arno va all’Empoli. Gli azzurri sotto per 0-1 trovano prima il pari, Bandinelli, e poi il raddoppio, Pinamonti, nel finale del match. Per mister Andreazzoli si tratta della quarta vittoria in quattro incroci di Serie A con la Fiorentina.
Bologna di rigore, 1-0, sullo Spezia.
Mentre finiscono in pareggio Cagliari-Salernitana 1-1 e Udinese-Genoa 0-0.
Infine un super Candreva trascina la Sampdoria al successo sul Verona, nonostante i gialloblù avessero chiuso il primo tempo del Ferraris sull’1-0.
Di seguito tutti i risultati della 14a giornata della Serie A 2021/2022 con tutti i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica, il prossimo turno infrasettimanale di campionato in programma il 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2021.

 

I risultati della 14a giornata della Serie A 2021/2022
Cagliari-Salernitana 1-1 (Pavoletti – Bonazzoli)
Empoli-Fiorentina 2-1 (Vlahovic – Bandinelli – Pinamonti)
Juventus-Atalanta 0-1 (Zapata)
Milan-Sassuolo 1-3 (Romagnoli – Scamacca – Kjaer aut. – Berardi)
Napoli-Lazio 4-0 (2 Mertens – Zielinski – Fabian Ruiz)
Roma-Torino 1-0 (Abraham)
Sampdoria-Verona 3-1 (Tameze – Candreva – Ekdal – Murru)
Spezia-Bologna 0-1 (Arnautovic rig.)
Udinese-Genoa 0-0
Venezia-Inter 0-2 (Calhanoglu – Martinez rig.)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2021/2022
Napoli 35 punti
Milan 32
Inter 31
Atalanta 28
Roma 25
Lazio 21
Fiorentina 21
Juventus 21
Bologna 21
Empoli 19
Verona 19
Sassuolo 18

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 15a giornata, in programma il 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2021.
Atalanta-Venezia
Bologna-Roma
Fiorentina-Sampdoria
Genoa-Milan
Inter-Spezia
Lazio-Udinese
Salernitana-Juventus
Sassuolo-Napoli
Torino-Empoli
Verona-Cagliari



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA