Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 10a giornata 21-22, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 27/10/2021.

Al Milan basta un gol di Giroud al 14’ del primo tempo per avere ragione di un Torino organizzato ma che dal Meazza esce senza punti.
Così se il Napoli vuole riprendersi la vetta della classifica di Serie A, seppur in compagnia, sarà costretto a vincere nel posticipo di domani sera contro il Bologna.
Negli altri anticipi del martedì finisce 1-1 il derby Spezia-Genoa con i rossoblù che vanno in svantaggio per un’autorete di Sirigu e poi pareggiano con Criscito su rigore (il difensore è il primo giocatori a segnare in 3 differenti derby fra Grifone e Aquilotti). La Salernitana, invece, si prepara al meglio per il derby contro il Napola che l’aspetterà nella prossima giornata. Perché a Venezia va in svantaggio ma ribalta il risultato, 2-1, trascinata da un super Ribery.
Tonfo della Juventus in casa contro il Sassuolo. E’ il secondo KO allo Stadium in questo campionato dopo quello rimediato dall’Empoli. Aveva rimediato allo 0-1 di Frattesi grazie a Mckennie, poi al 95’ il contropiede di Maxim Lopez che ha dato i tre punti agli emiliani. Il Sassuolo mai aveva vinto nella Torino bianconera.
Atalanta a valanga nel Ferraris blucerchiato. Trascinata dall’ex Zapata fa 3-1 con la Sampdoria.
Finisce in pareggio, 1-1, Udinese-Verona la sfida fra gli ex collaboratori Gotti-Tudor.
Nel post cena l’Inter conquista l’intera posta in palio sul campo dell’Empoli. Da segnalare il gol dell’ex Dimarco. La Roma rimonta a Cagliari. Mentre la Lazio ha la meglio sulla Fiorentina.
Di seguito tutti i risultati della 10a giornata della Serie A 2021/2022 con tutti i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica, il prossimo turno di campionato in programma il 30 e 31 ottobre, l’1 novembre 2021.

 

I risultati della 10a giornata della Serie A 2021/2022
Cagliari-Roma 1-2 (Pavoletti – Ibanez – Pellegrini)
Empoli-Inter 0-2 (D’Ambrosio – Dimarco)
Juventus-Sassuolo 1-2 (Frattesi – Mckennie – Lopez)
Lazio-Fiorentina 1-0 (Pedro)
Milan-Torino 1-0 (Giroud)
Napoli-Bologna (posticipo)
Sampdoria-Atalanta 1-3 (Caputo – Askildsen aut. – Zapata – Ilicic)
Spezia-Genoa 1-1 (Sirigu aut. – Criscito rig.)
Udinese-Verona 1-1 (Success – Barak rig.)
Venezia-Salernitana 1-2 (Aramu – Bonazzoli – Schiavone)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2021/2022
Milan 28 punti
Napoli 25
Inter 21
Roma 19
Atalanta 18
Lazio 17
Fiorentina 15
Juventus 15
Sassuolo 14
Bologna 12
Empoli 12
Verona 12
Torino 11
Udinese 11

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 11a giornata, in programma il 30 e 31 ottobre, l’1 novembre 2021.
Atalanta-Lazio
Bologna-Cagliari
Fiorentina-Spezia
Genoa-Venezia
Inter-Udinese
Roma-Milan
Salernitana-Napoli
Sassuolo-Empoli
Torino-Sampdoria
Verona-Juventus



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA