Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà il Mondiale








 
... sei nella categoria: Notizie
I precedenti Olanda vs Austria

Speciale Europeivai a Speciale Europei

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 16/06/2021.

Due soli precedenti fra Olanda e Austria nella corsa a un europeo di calcio.
Andarono in scena agli inizi degli anni Duemila, quando le due nazionali si ritrovarono avversarie nel gruppo 3 di qualificazione a Euro 2004.
All’Happel di Vienna il 16 ottobre 2002 terminò col punteggio di 3-0 per gli Oranje. Andarono a segno tre giocatori differenti: Seedorf al 16’, Cocu al 20’, Makaay al 30’. Insomma, mezz’ora circa per archiviare la pratica e mettere al sicuro la posta in palio.
Quasi un anno più tardi, 6 ottobre 2003, ecco il remake a campi invertiti. Al Feyenoord di Rotterdam fu 3-1 per i padroni di casa: Van der Vaart al 30’, Pogatetz al 33’, Kluivert al 60’, Cocu al 64’.
Nonostante i due successi, gli olandesi chiusero il raggruppamento al secondo posto, dietro la Repubblica Ceca.
Più staccata l’Austria che arrivò terza ma dieci punti sotto i prossimi avversari a Euro 2020.
Olanda-Austria, giovedì 17 alle 21 ad Amsterdam (diretta tv su Rai 1 e Sky) chiuderà la seconda giornata del girone C.
Entrambe le selezioni hanno vinto all’esordio (e per l’Austria s’è trattato del primo successo in assoluto in una fase finale del campionato europeo di calcio).

 

PRECEDENTI FRA OLANDA E AUSTRIA AGLI EUROPEI (QUALIFICAZIONI PIÙ FASI FINALI)
2 incontri disputati
2 vittorie Olanda
0 pareggi
0 vittorie Austria
6 gol fatti Olanda
1 gol fatti Austria

 

I NUMERI DELL’OLANDA ALLA FASE FINALE DEGLI EUROPEI (RISULTATI AL 90’)
10 edizioni disputate
17 vittorie
11 pareggi
8 sconfitte
59 gol fatti
35 gol subiti
Campione 1988 come miglior piazzamento

 

I NUMERI DELL’AUSTRIA ALLA FASE FINALE DEGLI EUROPEI (RISULTATI AL 90’)
3 edizioni disputate
1 vittoria
2 pareggi
4 sconfitte
5 gol fatti
8 gol subiti
Gironi come miglior piazzamento



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA