Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 26a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 07/03/2021.

In attesa del big match del lunedì sera, Inter-Atalanta, vincono tutte le altre squadre dei piani alti della classifica.
Non è fatale, stavolta, Verona per il Milan. Con due gol d’autore, Krunic su punizione nel primo tempo e Dalot dopo doppia finta nella ripresa, i rossoneri sbancano il Bentegodi: 2-0 il punteggio conclusivo e vetta della classifica distante nuovamente tre punti.
La Juventus va in svantaggio con la Lazio per poi recuperare e sorpassare i biancocelesti soprattutto grazie a Morata. L’attaccante spagnolo è autore di una doppietta, permettendo a Ronaldo di riposarsi per quasi tutto il match in panchina. Il risultato finale allo Stadium è di 3-1 per i bianconeri.
Nel lunch match la Roma si conferma schiacciasassi quando non deve incrociare una big. Perché con un gol di Mancini nel primo tempo, conquista i tre punti contro il Genoa: 1-0 lo score finale in favore dei giallorossi.
La giornata si era aperta con il pareggio per 1-1, Gaich e Verde, in Spezia-Benevento. Curiosità negli 8 precedenti di campionato fra i due club mai c’era scappato il segno X. Mentre nel tardo pomeriggio l’Udinese aveva superato per 2-0, Llorente e Pereyra, il Sassuolo. E così in 4 scontri diretti di Serie A i neroverdi mai hanno marcato gol alle squadre di mister Gotti.
Clamoroso quanto successo questo pomeriggio sui campi dello Scida e del Franchi.
A Crotone i padroni di casa superano il Torino dell’ex Nicola per 4-2. Doppietta di un ritrovato Simy, cui si aggiungono le reti di Reca e Ounas. Inutili ai fini del risultato i centri di Mandragora e Sanabria. Al Franchi il Parma fa 3-3 con la Fiorentina, ma i viola devono ringraziare Iacoponi autore dell’autorete che al 94’ permette loro di pareggiare.
Di seguito tutti i risultati della 26a giornata della Serie A 2020/2021 con tutti i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica, il prossimo turno di campionato in programma il 12, 13 e 14 marzo 2021.

 

I risultati della 26a giornata della Serie A 2020/2021
Crotone-Torino 4-2 (2 Simy, 1 rig. – Mandragora – Reca – Sanabria – Ounas)
Fiorentina-Parma 3-3 (2 Kuritc 1 rig. – Quarta – Milenkovic – Mihaila – Iacoponi aut.)
Inter-Atalanta (posticipo, lunedì)
Juventus-Lazio 3-1 (2 Morata, 1 rig. – Caicedo – Rabiot)
Napoli-Bologna (posticipo, ore 20:45)
Roma-Genoa 1-0 (Mancini)
Sampdoria-Cagliari (posticipo, ore 18)
Spezia-Benevento 1-1 (Gaich – Verde)
Udinese-Sassuolo 2-0 (Llorente – Pereyra)
Verona-Milan 0-2 (Krunic – Dalot)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2020/2021
Inter 59 punti
Milan 56
Juventus 52
Roma 50
Atalanta 49
Napoli 44
Lazio 43
Verona 38
Sassuolo 36
Udinese 32
Sampdoria 31

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 27a giornata, in programma il 12, 13 e 14 marzo 2021.
Atalanta-Spezia
Benevento-Fiorentina
Bologna-Sampdoria
Cagliari-Juventus
Genoa-Udinese
Lazio-Crotone
Milan-Napoli
Parma-Roma
Sassuolo-Verona
Torino-Inter



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA