Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 5a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 25/10/2020.

In attesa del big match Milan-Roma del lunedì sera i risultati della 5a giornata di Serie A raccontano di un Sassuolo che perde la ghiotta occasione di balzare al comando della classifica. Venerdì sera nell’anticipo casalingo col Torino i neroverdi non vanno oltre il pareggio per 3-3. Un segno X arrivato di rimonta dopo esser stati sotto per 1-3.
Rimonta anche del Napoli a Benevento. Chiuso il primo tempo sul punteggio di 0-1, gli azzurri recuperano e ribaltano il match nella ripresa, passando così per 2-1. Da segnalare i gol dei due fratelli Insigne: Roberto per i giallorossi (fra l’altro primo gol del Benevento in un campionato al Napoli) e Lorenzo per gli azzurri.
La Juventus raccoglie l’ennesimo pareggio in questo avvio di campionato. Allo Stadium va in vantaggio il Verona con Favilli (in orbita bianconera e realizzatore del 100% delle reti scaligere in questo torneo) che poi è raggiunta da una magia di Kulusevski.
L’Inter ha la meglio sul Genoa nel secondo tempo del match al Ferraris. Dopo una prima frazione terminata sullo 0-0, il solito Lukaku (quinto gol ai rossoblù in tre sfide di Serie A) e D’Ambrosio assicurano i tre punti alla compagine di mister Conte.
Cade l’Atalanta a Bergamo contro la Sampdoria, un 1-3 con i blucerchiati che falliscono anche un calcio di rigore.
La Lazio vince 2-1 col Bologna.
Pareggio in Parma-Spezia 2-2.
Fiorentina che si impone per 3-2 sull’Udinese.
Di seguito tutti i risultati della 5a giornata della Serie A 2020/2021 con i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica, il prossimo turno di campionato in programma fra il 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2020.

 

I risultati della 5a giornata della Serie A 2020/2021
Atalanta-Sampdoria 1-3 (Quagliarella – Thorsby – Zapata rig. – Jankto)
Benevento-Napoli 1-2 (Insigne R. – Insigne L. Petagna)
Cagliari-Crotone 4-2 (Messias – Lykogiannis – Simeone – Molina – Sottil – Joao Pedro)
Fiorentina-Udinese3-2 (2 Castrovilli – 2 Okaka – Milenkovic)
Genoa-Inter 0-2 (Lukaku – D’Ambrosio)
Juventus-Verona 1-1 (Favilli – Kulusevski)
Lazio-Bologna 2-1 (Luis Alberto – Immobile – De Silvestri)
Milan-Roma (posticipo, lunedì)
Parma-Spezia 2-2 (Chabot – Agudelo – Gagliolo – Kucka rig.)
Sassuolo-Torino 3-3 (Linetty – Djuricic – Belotti – Lukic – Chiriches – Caputo)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2019/2020
Milan 12 punti
Sassuolo 11
Napoli 11
Inter 10
Atalanta 9
Juventus 9
Verona 8
Cagliari 7
Lazio 7
Roma 7

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 6a giornata, in programma il 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2020
Bologna-Cagliari
Crotone-Atalanta
Inter-Parma
Napoli-Sassuolo
Roma-Fiorentina
Sampdoria-Genoa
Spezia-Juventus
Torino-Lazio
Udinese-Milan
Verona-Benevento



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA