Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 37a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 29/07/2020.

A novanta minuti dalla conclusione del campionato sono pochi i verdetti ancora da emettere per la Serie A 2019/2020.
Inter, 2-0 sul Napoli, Atalanta, 2-1 sul Parma, e Lazio, 2-0 sul Brescia, cercheranno di conquistare il secondo posto in classifica.
Il Lecce, 2-1 sull’Udinese, proverà a scavalcare il Genoa, 0-5 col Sassuolo, e salvarsi.
Di seguito tutti i risultati della 37a giornata della Serie A 2019/2020, con i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica di Serie A e il prossimo turno di campionato.

 

I risultati della 37a giornata della Serie A 2019/2020
Cagliari-Juventus 2-0 (Gagliano – Simeone)
Fiorentina-Bologna 4-0 (3 Chiesa – Milenkovic)
Inter-Napoli 2-0 (D’Ambrosio – Martinez)
Lazio-Brescia 2-0 (Correa – Immobile)
Parma-Atalanta 1-2 (Kulusevski – Malinovskyi – Gomez)
Sampdoria-Milan 1-4 (2 Ibrahimovic – Calhanoglu – Askildsen – Leao)
Sassuolo-Genoa 5-0 (2 Caputo – Traore – Berardi – Raspadori)
Torino-Roma 2-3 (Berenguer – Dzeko – Smalling – Diawara rig. – Singo)
Udinese-Lecce 1-2 (Samir – Macosu rig. – Lapadula)
Verona-Spal 3-0 (2 Di Carmine - Faraoni)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2019/2020
Juventus 83 punti
Inter 79
Atalanta 78
Lazio 78
Roma 67
Milan 63
Napoli 59
Sassuolo 51
Verona 49
Parma 46
Bologna 46
Fiorentina 46

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 38a giornata in programma l’1 e 2 agosto 2020, con il risultato e i marcatori dell’andata
Milan-Cagliari (2-0; Leao – Ibrahimovic)
Spal-Fiorentina (0-1; Pezzella)
Atalanta-Inter (1-1; Lautaro Martinez – Gosens)
Napoli-Lazio (0-1; Immobile)
Lecce-Parma (0-2; Iacoponi - Cornelius)
Juventus-Roma (2-1; Demiral – Ronaldo rig. – Perotti rig.)
Brescia-Sampdoria (1-5; 2 Quagliarella rig. – Chancellor – Linetty – Jankto – Caprari)
Bologna-Torino (0-1; Berenguer)
Sassuolo-Udinese (0-3; Okaka – Sema – De Paul)
Genoa-Verona (1-2; Sanabria – Verre rig. – Zaccagni)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA