Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Se la Serie A ripartisse... la Lazio dovrebbe bissare il girone di andata per vincere lo scudetto

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 06/04/2020.

Premessa: impossibile, nel momento in cui scriviamo queste righe, rispondere se ripartirà (e quando) il campionato di Serie A 2019-2020.
La classifica attuale è congelata alla 26esima giornata, con otto squadre che tuttavia devono recuperare un match del turno precedente: Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma, Verona-Cagliari.
In vetta alla graduatoria c’è la Juventus, tallonata dalla Lazio.
Più staccata l’Inter che, conquistando pure i tre punti contro i blucerchiati, sarebbe a sei lunghezze dalla Vecchia Signora e a cinque dagli Aquilotti.
Mentre nella zona rossa, tralasciando ogni discorso su Brescia e Spal, troviamo sei club in una manciata di punti: dalla Fiorentina (30) alla coppia Genoa-Lecce (25).
Come finirebbe il torneo se, nel caso di una eventuale ripartenza, i risultati dalla 27 esima giornata in poi replicassero quelli andati in scena fra l’ottavo e il 19esimo turno del girone d’andata?
Questa la graduatoria parziale dell’intervallo considerato:

 

Lazio 32 punti fra 8o e 19o turno
Juventus 29
Inter 28
Roma 23
Atalanta 19
Parma 19
Cagliari 18
Torino 17
Udinese 17
Verona 17
Milan 16
Sampdoria 16
Bologna 14
Napoli 11
Fiorentina 10
Sassuolo 10
Genoa 9
Lecce 9
Brescia 8
Spal 6

 

Performance che eleggerebbero la Lazio campione d’Italia con 94 punti, più due rispetto alla Juventus.
Inter e Atalanta sarebbero comunque in Champions League.
Mentre la Roma accederebbe all’Europa League e il Parma al secondo turno di qualificazione della medesima competizione.
In cadetteria 2020-2021 finirebbero Brescia e Spal.
Genoa e Lecce chiuderebbero invece a quota 34. Lo scontro diretto nel girone d’andata è terminato col punteggio di 2-2. Per individuare la terz’ultima squadra sarebbe pertanto necessario ricorrere alla differenza reti segnati/subite in generale, col Vecchio Balordo che si piazzerebbe davanti ai salentini.
Questa la classifica simulata (per i recuperi della 25esima giornata abbiamo replicato l’esito del match del girone d’andata):

 

Lazio 94 punti
Juventus 92
Inter 85
Atalanta 70
Roma 68
Parma 57
Verona 53
Milan 52
Cagliari 51
Napoli 50
Bologna 48
Udinese 45
Torino 44
Sampdoria 42
Sassuolo 42
Fiorentina 40
Genoa 34
Lecce 34
Brescia 24
Spal 24



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA