Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 26a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 01/03/2020.

Dopo le quattro dello scorso weekend, le partite di Serie A della 26a giornata 2019/20202 rinviate per l’emergenza legata al coronavirus sono state ben sei.
Al derby d’Italia Juventus-Inter in programma domenica sera si sono aggiunte, infatti, Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e, per ultima, Sampdoria-Verona che doveva essere il monday night.
Tutti match inizialmente previsti a porte chiuse.
Di tutti questi stop ne approfitta la Lazio che vince per 2-0 col Bologna e balza al comando della classifica di Serie A.
Terzo successo di fila per il Napoli di Gattuso che liquida con un 2-1 il Torino. Per i granata il KO ha significato la sesta sconfitta di fila.
Questo pomeriggio da segnalare l’abbuffata di 16 gol in due match: Lecce-Atalanta 2-7 e Cagliari-Roma 3-4.
Di seguito tutti i risultati della 26a giornata della Serie A 2019/2020, con i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica di Serie A e il prossimo turno di campionato.

 

I risultati della 26a giornata della Serie A 2019/2020
Cagliari-Roma 3-4 (2 Joao Pedro – 2 Kalinic – Kluivert – Pereiro – Mkhitaryan)
Juventus-Inter (inviata)
Lazio-Bologna 2-0 (Luis Alberto – Correa)
Lecce-Atalanta 2-7 (3 Zapata – Donati aut. – Saponara – Donati – Ilicic – Muriel - Malinovskyi)
Milan-Genoa (rinviata)
Napoli-Torino 2-1 (Manolas – Di Lorenzo – Edera)
Parma-Spal (rinviata)
Sampdoria-Verona (rinviata)
Sassuolo-Brescia (rinviata)
Udinese-Fiorentina (rinviata)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2019/2020
Lazio 62 punti
Juventus 60
Inter 54
Atalanta 48
Roma 45
Napoli 39
Milan 36
Verona 35
Parma 35
Bologna 34
Cagliari 32

 

Per la classifica completa clicca qui
 

Il prossimo turno della Serie A, 27a giornata in programma il 7, 8 e 9 marzo 2020, con il risultato e i marcatori dell’andata
Atalanta-Lazio (3-3; 2 Muriel – 2 Insigne, 2 rig. – Gomez – Correa)
Bologna-Juventus (1-2; Ronaldo – Danilo – Pjanic)
Fiorentina-Brescia (0-0)
Genoa-Parma (1-5; 3 Cornelius – Kucka – Pinamonti – Kulusevski)
Inter-Sassuolo (4-3; 2 Martines, 1 rig. – 2 Lukaku, 1 rig. – Barardi – Djuricic – Boga)
Lecce-Milan (2-2; Calhanoglu – Babacar – Piatek)
Roma-Sampdoria (0-0)
Spal-Cagliari (0-2; Nainggolan – Faragò)
Torino-Udinese (0-1; Okaka)
Verona-Napoli (0-2; 2 Milik)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA