Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 25a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 23/02/2020.

L’emergenza coronavirus porta al rinvio di ben quattro gare della 25a giornata della Serie A 2019/2020: Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma e Verona-Cagliari.
I restanti sei match registrano la vittoria della Juventus in casa della Spal, 2-1, con Cristiano Ronaldo che raggiunge Batistuta e Quagliarella nel record degli 11 match di fila a segno in Serie A; la conquista del Ferraris da parte della Lazio, 3-2, seppur con qualche fatica; la passeggiata della Roma sul Lecce, 4-0; i pareggi con una rete per parte, 1-1, in Bologna-Udinese e Fiorentina-Milan.
Da ricordare che la giornata s’era aperta venerdì sera col successo in rimonta del Napoli in trasferta a Brescia, 2-1.
Di seguito tutti i risultati della 25a giornata della Serie A 2019/2020, con i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica di Serie A e il prossimo turno di campionato.

 

I risultati della 25a giornata della Serie A 2019/2020
Atalanta-Sassuolo (rinviata)
Bologna-Udinese 1-1 (Okaka – Palacio)
Brescia-Napoli 1-2 (Chancellor – Insigne rig. – Fabian Ruiz)
Fiorentina-Milan 1-1 (Rebic – Pulgar rig.)
Genoa-Lazio 2-3 (Marusic – Immobile – Cassata – Cataldi – Criscito rig.)
Inter-Sampdoria (rinviata)
Roma-Lecce 4-0 (Under – Mkhitaryan – Dzeko – Kolarov)
Spal-Juventus 1-2 (Ronaldo – Ramsey – Petagna rig.)
Torino-Parma (rinviata)
Verona-Cagliari (rinviata)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2019/2020
Juventus 60 punti
Lazio 59
Inter 54
Atalanta 45
Roma 42
Milan 36
Napoli 36
Verona 35
Parma 35
Bologna 34
Cagliari 32

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 26a giornata in programma il 29 febbraio, 1 e 2 marzo 2020, con il risultato e i marcatori dell’andata
Cagliari-Roma (1-1; Joao Pedro rig. – Ceppitelli aut.)
Juventus-Inter (1-2; Dybala – Martinez rig. – Higuain)
Lazio-Bologna (2-2; 2 Immobile – Krejci – Palacio)
Lecce-Atalanta (3-1; Zapata – Gomez – Gosens – Lucioni)
Milan-Genoa (1-2; Schone – Hernandez – Kessie rig.)
Napoli-Torino (0-0)
Parma-Spal (1-0; Petagna)
Sampdoria-Verona (2-0; Kumbulla – Murru aut.)
Sassuolo-Brescia (0-2; Traore – Caputo)
Udinese-Fiorentina (1-0; Milinkovic)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA