Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 21a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 27/01/2019.

La giornata delle rimonte e dei record. Almeno in attesa della diretta di Lazio-Juventus.
La 21a giornata della Serie A 2018/2019 si era aperta ieri, sabato, con la vittoria senza appello del Sassuolo sul Cagliari. Un 3-0 con le reti di Locatelli e dei sostituti del nuovo attaccante del Barcellona (Boateng): Babacar, penalty, e Matri, subentrato proprio al primo.
Quindi ecco l’exploit di Fabio Quagliarella in Sampdoria-Udinese 4-0. L’ex attaccante di, fra le altre, Juve e Napoli con la doppietta su calcio di rigore rifilata ai bianconeri è andato a rete per 11 gare consecutive (e fra l’altro è il nuovo capocannoniere dalla Serie A), eguagliando il precedente record i Batistuta.
Anche se il bomber della Fiorentina marcò per 11 match di fila dall’avvio del campionato 1994/1995.
Il sabato sera s’è poi chiuso col pareggio ad occhiali, vale a dire 0-0, in Milan-Napoli.
Ma come scritto, questa è stata la giornata delle rimonte. Dell’Atalanta sulla Roma, da 0-3 a 3-3 (e il 15esimo centro di Zapata), della Spal nel derby col Parma, da 0-2 a 3-2.
A proposito di reti storiche: quella di Armando Izzo oggi pomeriggio ai danni dell’Inter è stata la numero 100 del Torino in casa e in campionato contro i nerazzurri. Soprattutto è valsa l’1-0 dei granata.
Chiudiamo segnalando i 7 gol, come all’andata, in ChievoVerona-Fiorentina (ma a differenza di un girone fa il match è stato in bilico, nel risultato, almeno fino al triplice fischio finale) e i quattro in Bologna-Frosinone, con i giallo azzurri che inguaiano sempre più i felsinei e che in attesa del primo successo allo Stirpe ne hanno già raccolti due fuori dal Lazio.
Di seguito i risultati e i marcatori della 21a giornata della Serie A 2018/2019, le prime posizioni della classifica e il prossimo turno della Serie A.

 

I risultati della 21a giornata della Serie A 2018/2019
Atalanta-Roma 3-3 (2 Dzeko – El Shaarawy – Castagne – Toloi – Zapata)
Bologna-Frosinone 0-4 (2 Ciano – Ghiglione – Pinamonti)
ChievoVerona-Fiorentina 3-4 (2 Chiesa – Muriel – Benassi – Stepinski – Pellissier rig. – Djordjevic)
Empoli-Genoa (posticipo, lunedì)
Lazio-Juventus 1-2 (Can aut. - Cancelo - Ronaldo rig.)
Milan-Napoli 0-0
Parma-Spal 2-3 (2 Inglese, 1 rig. – Valoti – Petagna – Fares)
Sampdoria-Udinese 4-0 (Quagliarella 2, 2 rig. – Linetty – Gabbiadini)
Sassuolo-Cagliari 3-0 (Locatelli – Babacar rig. – Matri)
Torino-Inter 1-0 (Izzo)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2018/2019
Juventus 59 p.ti
Napoli 48
Inter 40
Milan 35
Roma 34
Sampdoria 33
Lazio 32
Atalanta 33
Torino 30
Fiorentina 30
Sassuolo 29
Parma 28

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, fra parentesi il risultato dell’andata, 22a giornata in programma il 2, 3 e 4 febbraio 2019
Cagliari-Atalanta (1-0)
Empoli-ChievoVerona (0-0)
Frosinone-Lazio (0-1)
Genoa-Sassuolo (3-5)
Inter-Bologna (3-0)
Juventus-Parma (2-1)
Napoli-Sampdoria (0-3)
Roma-Milan (1-2)
Spal-Torino (0-1)
Udinese-Fiorentina (0-1)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA