Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 35a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 29/04/2018.

Per la corsa scudetto occhi sulla diretta di Fiorentina-Napoli, per quella a un posto in Champions su Torino-Lazio!
Perché dopo le vittorie negli anticipi del sabato di Juventus, rocambolesco 3-2 in casa dell’Inter, e Roma, 4-1 un surplace contro il Chievo, il Napoli sarà costretto a fare bottino pieno al Franchi di Firenze, la Lazio all’Olimpico-Grande Torino di Torino.
Gli altri risultati della 35a giornata di Serie A 2017/2018 ci raccontano che nella corsa all’Europa League vincono l’Atalanta, in casa contro il Genoa per 3-1. L’ex Gasperini da quando veste il nerazzurro ha vinto 4 si sfide su 4 contro il Grifone. Il Milan, per 2-1 ma con molta fatica in casa del Bologna. Infine, la Sampdoria che sommerge il cagliari con un secco 4-1, sbagliando anche un calcio di rigore (Quagliarella).
Sempre più complicata la corsa salvezza.
Nel lunch match il Crotone ha vinto per 4-1 contro il Sassuolo. Nei match delle ore 15 la Spal sbanca il Bentegodi, casa Halles, per 3-1. Mentre l’Udinese del debuttante Igor Tudor fa 3-3 contro il Benevento dopo essere stata per due volte in vantaggio. E adesso la classifica vedrebbe finire il cadetteria: Benevento e le due veronesi.
Di seguito i risultati e i marcatori della 35a giornata della Serie A 2017/2018, le prime posizioni della classifica e il prossimo turno della Serie A (con fra parentesi i risultati e i marcatori dell’andata).

 

I risultati della 35a giornata della Serie A 2017/2018
Atalanta-Genoa 3-1 (Barrow – Cristante – Ilicic – Veloso)
Benevento-Udinese 3-3 (2 Lasagana – Widmer – Viola – Coda rig. – Sagna)
Bologna-Milan 1-2 (Calhanoglu – Bonaventura – De Maio)
Crotone-Sassuolo 4-1 (2 Trotta – 2 Simy – Berardi rig.)
Fiorentina-Napoli 3-0 (3 Simeone)
Inter-Juventus 2-3 (Douglas Costa – Icardi – Barzagli aut. – Skriniar aut. – Higuain)
Roma-ChievoVerona 4-1 (2 Dzeko – Schick – El Shaarawy – Inglese)
Sampdoria-Cagliari 4-1 (Praet – Quagliarella – Kownacki – Pavoletti – Ramirez)
Torino-Lazio 0-1 (Milinkovic Savic)
Verona-Spal 1-3 (Valoti – Fares aut. – Felipe – Kurtic)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2017/2018
Juventus 88 punti
Napoli 84
Roma 70
Lazio 70
Inter 66
Atalanta 58
Milan 57
Sampdoria 54
Fiorentina 54
Torino 47

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 36a giornata in programma il 5 e 6 maggio 2018 (fra parentesi i risultati dell’andata e i marcatori).
Lazio-Atalanta (3-3; 2 Ilicic, 1 rig. – 2 Milinkovic Savic – Caldara – L. Alberto)
Spal-Benevento (2-1; 2 Floccari – aut. Cremonesi)
Juventus-Bologna (3-0; Pjanic – Mandzukic – Matuidi)
ChievoVerona-Crotone (0-1; Budimir)
Genoa-Fiorentina (0-0)
Udinese-Inter (3-1; Lasagna – Iacrdi – De Paul rig. – Barak)
Cagliari-Roma (0-1; Fazio)
Sassuolo-Sampdoria (1-0; Matri)
Napoli-Torino (3-1; Koulibaly - Zielinski – Hamsik – Belotti)
Milan-Verona (0-3; Caracciolo – Kean – Bessa)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA