Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 38a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 25/04/2017.

La Spal bissa il risultato dell’andata nel match contro il Cittadella, 2-1, e dopo 38 giornate di campionato si ritrova a +8 sulle seconde in classifica, Hellas Verona e Frosinone, e con un piede in Serie A.
Ma in attesa dei 3 posticipo di giornata, Cesena-Benevento ore 18, Carpi-Trapani e Perugia-Hellas Verona ore 20:30, a rischio sembrano proprio i play-off.
Già perché alle spalle delle prime nessuna squadra per il momento ha vinto. E se Pazzini e compagni sbancassero il Curi ed il Benevento non facesse punteggio piano al Manuzzi, la distanza fra terza e quarta in classifica crescerebbe ad 8 punti. Da regolamento se fra le terza e la quarta in classifica, dopo 42 giornate, il distacco dovesse essere superiore ai 9 punti ecco che per Spal, Frosinone e Verona ci sarebbe la promozione diretta.
Sarebbe la prima volta, dal campionato di cadetteria 2007/2008 in poi, che non sarebbero disputati i play-off.
L’ultima volta senza spareggi promozione fu nel 2006/2007, quando in Serie A salirono Juventus, Napoli e Genoa.
Si smuova qualcosa, invece, in zona retrocessione diretta/zona play-out.
Il Latina espugna Chiavari, il Pisa pareggia con la Pro Vercelli (ha termine quindi l’imbattibilità di Provedel), mentre il Brescia vincendo lo scontro diretto contro la Ternana scavalca Vicenza e Trapani.
Ma come scritto mancano ancora tre match per chiudere la giornata.
Di seguito tutti i risultati, i marcatori e la classifica alla 38a giornata della Serie B 2016/2017, le prime posizioni della classifica ed il prossimo turno di campionato con i risultati ed i marcatori del girone d’andata.

 

I risultati della 38a giornata della Serie B 2016/2017
Ascoli-Avellino 2-0 (Cacia – Orsolini)
Brescia-Ternana 2-1 (Crociata – Defendi – Bisoli)
Carpi-Trapani 2-1 (2 Lasagna - Coronado)
Cesena-Benevento 4-1 (Crimi - Ligi - Laribi - Ciano - Chibsah)
Frosinone-Spezia 2-0 (Dionisi – Ciofani D.)
Perugia-Verona 1-1 (Luppi - Dezi)
Pisa-Pro Vercelli 1-1 (Comi rig. – Cani)
Salernitana-Bari 0-0
Spal-Cittadella 2-1 (Giani – Zigoni – Litteri)
Vicenza-Novara 3-1 (Macheda – Ebagua – Bellomo – Orlando)
Virtus Entella-Latina 0-1 (Buonaiuto)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2016/2017
Spal 73 punti
Verona 66
Frosinone 65
Cittadella 57
Perugia 57
Benevento 55
Spezia 54
Carpi 54
Virtus Entella 51
Bari 51
Salernitana 51
Novara 50

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B 2016/2017, 39a giornata di campionato in programma il 29, 30 aprile e 1 maggio 2017
Bari-Pisa (0-0)
Benevento-Avellino (1-1; Verde – Cisse)
Cittadella-Cesena (0-3; Ciano – Garritano – Djuric)
Latina-Ascoli (2-2; 2 Scaglia – Orsolini – Gatto)
Novara-Brescia (0-0)
Pro Vercelli-Perugia (0-1; Guberti)
Salernitana-Frosinone (3-1; 2 Coda – Rosina – Soddimo)
Spezia-Spal (1-2; Piccolo – Mora – Antenucci)
Ternana-Carpi (1-1; Palumbo – Lasagna)
Trapani-Virtus Entella (2-2; Coronado – Pellizzer – Masucci – Citro)
Verona-Vicenza (0-1; Galano)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA