Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 26a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 26/02/2017.

Crolla sotto i colpi dello juventino Caldara il Napoli di Sarri (2-0 per l’Atalanta nonostante l’espulsione di Kessie), vince la Juventus per 2-0 sull’Empoli e così tutti gli occhi dei tifosi bianconeri saranno puntati sulla diretta di Inter-Roma che in caso di risultato favorevole (pareggio o successo nerazzurro) potrebbe trasformare la corsa scudetto in una strada in discesa.
Perché in classifica la Vecchia Signora si ritrova adesso con un +10 sui giallorossi e +12 sugli azzurri. Restassero immutate queste distanza anche i prossimi impegni in trasferta contro Roma e Napoli potrebbero essere affrontati con maggiore tranquillità.
Fra gli altri risultati della 26a giornata della Serie A 2016/2017 da segnalare le vittorie di rigore della Lazio sull’Udinese e del Milan sul Sassuolo (fra l’altro i rossoneri mai avevano vinto al Mapei Stadium di Reggio Emilia in campionato); ma anche quelle del Chievo sul Pescara, del Cagliari sul Crotone.
Due soli pareggi per il momento, quelli in Palermo-Sampdoria e Genoa-Bologna terminati col punteggio di 1-1.
Di seguito tutti i risultati ed i marcatori della 26a giornata della Serie A 2016/2017 in attesa della diretta di Inter-Roma (ore 20:45) e della diretta di Fiorentina-Torino (lunedì sera), le prime posizione della classifica ed il prossimo turno di campionato.

 

I risultati della 26a giornata della Serie A 2016/2017
ChievoVerona-Pescara 2-0 (Birsa – Castro)
Crotone-Cagliari 1-2 (Stoian – Joao Pedro – Borriello)
Fiorentina-Torino 2-2 (2 Belotti - Saponara - Kalinic)
Genoa-Bologna 1-1 (Viviani - Ntcham)
Inter-Roma 1-3 (2 Nainggolan - Icardi - Perotti rig.)
Juventus-Empoli 2-0 (Skorupski aut. – Alex Sandro)
Lazio-Udinese 1-0 (Immobile rig.)
Napoli-Atalanta 0-2 (2 Caldara)
Palermo-Sampdoria 1-1 (Nestorovski rig. – Quagliarella)
Sassuolo-Milan 0-1 (Bacca rig.)

 

Le prime posizione della classifica di Serie A 2016/2017
Juventus 66 punti
Roma 59
Napoli 54
Atalanta 51
Lazio 50
Inter 48
Milan 47
Fiorentina 41
Torino 36
Sampdoria 35

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A 2016/2017, 27a giornata di campionato 4 e 5 marzo 2017 (fra parentesi i risultati dell’andata e i marcatori)
Atalanta-Fiorentina (0-0)
Bologna-Lazio (1-1, Helander – Immobile rig.)
Cagliari-Inter (2-1, Joao Mario – Melchiorri – Handanovic aut.)
Crotone-Sassuolo (1-2, Falcinelli – Sensi – Iemmello)
Empoli-Genoa (0-0)
Milan-ChievoVerona (3-1, Kucka – Niang – Birsa – Danielli aut.)
Roma-Napoli (3-1, 2 Dzeko – Koulibaly – Salah)
Sampdoria-Pescara (1-1, Campagnaro aut. – Campagnaro)
Torino-Palermo (4-1, 2 Ljajic – Chochev – Benass – Baselli)
Udinese-Juventus (1-2, 2 Dybala, 1 rig. – Jankto)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA