Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 27a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 25/02/2017.

Era il risultato più atteso della 27a giornata della Serie B 2016/2017: Frosinone-Verona finisce col punteggio di 1-0 per i ciociari grazie ad un rigore realizzato da Daniel Ciofani in avvio di match. Un successo che permette ai gialloblù frusinati di allungare sulla seconda in classifica, oggi la Spal a quota 48 punti.
E proprio la squadra di Ferrara è l’unica a vincere fra le inseguitrici del Frosinone. Lo fa in casa contro il Perugia grazie ad una rete del solito Floccari ed al raddoppio sui titoli di coda di Schiattarella. Vano l’assalto nel secondo tempo degli umbri che hanno collezionato angoli e occasioni ma non sono riusciti a battere Meret.
Anche il Benevento, dopo ben 27 mesi, cade nello stadio di casa sotto i colpi del Bari. Un 3-4 il risultato finale, cartina tornasole di una gara scoppiettante e decisa praticamente nei primi sessanta minuti di gioco.
Da notare che nella zona play-off (e d’dintorni) ci sono ben 9 squadre in soli 6 punti, fra i 40 del Bari ed i 34 dell’Ascoli.
In fondo alla graduatoria continua il magic moment del Trapani che nel girone di ritorno ha fatto 12 punti.
Vincono anche il Pisa, sul campo dell’Ascoli, l’Avellino sul Vicenza, il Latina, in casa della Ternana e la Pro Vercelli a Cesena.
Chiudiamo ricordando che sono stati segnati 35 reti, nuovo record stagione in Serie B, per una media di quasi 3,2 a gara e che su 11 incontri non sono abbiamo registrato segni X.
Di seguito tutti i risultati, i marcatori e la classifica alla 27a giornata della Serie B 2016/2017.

 

I risultati della 27a giornata della Serie B 2016/2017
Ascoli-Pisa 2-4 (2 Masucci – Favilli – Mannini – Cacia – Angiulli)
Avellino-Vicenza 3-1 (2 D’Angelo – Ardemagni – Bellomo)
Benevento-Bari 3-4 (2 Galano – Lopez – Floro Flores – Salzano rig. – Cisse – Ceravolo)
Brescia-Cittadella 4-1 (Caracciolo – Strizzolo – Blanchard – Coly – Dall’Oglio)
Cesena-Pro Vercelli 1-2 (Bianchi – Rigione - Emmanuello)
Frosinone-Verona 1-0 (Ciofani D. rig.)
Novara-Spezia 2-1 (Macheda – Granoche – Galabinov)
Spal-Perugia 2-0 (Floccari – Schiattarella)
Ternana-Latina 0-1 (De Vitis)
Trapani-Salernitana 1-0 (Maracchi)
Virtus Entella-Carpi 2-0 (Caputo – Catellani)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2016/2017
Frosinone 51 punti
Spal 48
Benevento 46
Verona 46
Bari 40
Cittadella 39
Perugia 39
Spezia 38
Virtus Entella 38
Novara 37
Carpi 36

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno infrasettimanale della Serie B 2016/2017, 28a giornata di campionato in programma 27 e 28 febbraio 2017
Bari-Brescia (1-1, Caracciolo – Brienza)
Cittadella-Trapani (2-0, Iori – Litteri)
Latina-Cesena (2-2, Paponi – Ciano – Djuric – Rolando)
Novara-Benevento (0-1, Chibsah)
Perugia-Frosinone (2-1, Dionisi – Di Carmine – Dezi)
Pisa-Carpi (1-1, Lasagna – Eusepi)
Pro Vercelli-Avellino (2-3, 2 Verde, 1 rig. – Mustacchio rig. – Ardemagni – La Mantia)
Salernitana-Spal (2-3, Donnarumma – Schiattarella – Mora – Coda – Antenucci)
Spezia-Ascoli (2-0, 2 Nené)
Verona-Ternana (3-0, 2 Pazzini, 2 rig. – Siligardi)
Vicenza-Virtus Entella (1-4, Ceccarelli – Cutolo – Siega – Caputo – Tremolada)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA