Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Alessandria e Foggia le migliori squadre del calcio italiano a settembre 2016

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 07/10/2016.

La Juventus allunga in Serie A ma se ci fossero Alessandria e Foggia… Le due società militanti in Lega Pro hanno registrato a settembre 2016 la media punti/partita più alta fra le 102 che riempiono le caselle del calcio professionistico italiano. Alle loro spalle un altro terzetto proveniente da quella che un tempo chiamavamo Serie C: Juve Stabia, Lecce e Matera.
 

La classifica di settembre 2016*
Fra il 3 ed il 30 di settembre 2016 sono andate in scena 244 gare con 536 gol (311 segnati da chi giocava fra le mura amiche, 225 da chi invece era in trasferta). Le squadre che hanno raccolto il maggior numero di punti a disposizione sono risultate l’Alessandria (LP girone A) ed il Foggia (LP girone C).
Anzi, Orso Grigio e Satanelli hanno conquistato tutti i punti messi in palio, 15 su 15, centrando 5 vittorie in altrettanti impegni di campionato.
Le uniche differenze fra le due squadre le rintracciamo nelle statistiche che si riferiscono ai gol. Perché se entrambe ne hanno incassati 2, i pugliesi sono stati abili a marcarne uno in più dei piemontesi, 10 contro 9, ottenendo così una migliore differenza reti, +8 contro +7.

 

Nel girone C di Lega Pro corrono veloci
Ma la curiosità maggiore sta, forse, nelle squadre alle spalle di grigi e rossoneri.
Juve Stabia, Lecce e Matera presentano una media punti/match pari a 2,60, frutto per tutte di 4 successi ed 1 segno X. Soprattutto, il terzetto risiede nel girone C di Lega Pro.

 

Curiosità
L’unica fra le 102 squadre prese in considerazione incapace di raccogliere punti a settembre 2016 s’è rivelata la Sampdoria (Serie A) con 4 sconfitte in altrettanti match, 3 marcature all’attivo e ben 8 al passivo.
L’attacco più prolifico è risultato quello del Pordenone (LP B), compagine che proprio nel turno d’apertura del mese d’ottobre ha scavalcato il Venezia in vetta alla classifica del girone. Dietro il team guidato da Bruno Tedino ecco i reparti avanzati di Lecce (LP C), 12 centri, Juve Stabia (LP C) e Cittadella (Serie B), 11.
Il titolo di miglior difesa spetta invece a due società di Serie A, Napoli e Milan, ed una del girone A di Lega Pro, Viterbese. Tutte hanno incassato 1 solo gol al passivo.

 

Il podio serie per serie

  • Serie A: Inter e Napoli 2,50; Juventus 2,25
  • Serie B: Cittadella 2,40; Hellas Verona 2,00; Pisa 1,83
  • Lega Pro gir. A: Alessandria 3,00; Cremonese 2,40; Viterbese 2,20
  • Lega Pro gir. B: Reggiana 2,50; Pordenone e Sambenedettese 2,40
  • Lega Pro gir. C: Foggia 3,00; Juve Stabia, Lecce e Matera 2,60.


 

* Considerate solo quelle gare realmente svolte nel mese di settembre 2016, valutando quindi la data effettiva di anticipi e/o posticipi e/o recuperi in calendario.



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA