Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 3a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 10/09/2016.

Non si ferma la marcia della matricola Cittadella che in occasione della terza giornata di Serie B passa sul campo della Pro Vercelli con il risultato di 5-1.
Un bottino maturato già nella prima frazione di gioco, quando gli uomini di Venturato sono andati sul 2-0 (Arrighini e Iori). Poi, nella ripresa Chiaretti, Litteri e Strizzolo hanno fissato il punteggio sul definitivo 5-1 (La Mantia per i locali) finale.
Attenzione però, che le ultime due squadre a punteggio pieno dopo le prime 3 giornate di campionato, il Perugia nel 2014/2015 ed il Livorno nel 2015/2016, non sono poi salite in Serie A. Anzi, lo scorso campionato per i toscani si concluse con un retrocessione in Lega Pro.
Il derby laziale fra Frosinone e Latina lo decide il gialloblù Dionisi. Doppietta per il numero 18 a disposizione di mister Marino. Anche se il match è stato aperto fino al triplice fischio del signor Pasqua per via del gol della bandiera marcato da Acosty.
Cade l’Hellas Verona a Benevento. Con una rete per tempo, Falco nel primo, Ciciretti nel secondo, i campani continuano a stupire, mantenendosi nella parte alta della classifica.
Va vicino a sbancare il Rigamonti, invece, il Perugia che in vantaggio grazie ad una rete dell’ex Matteo Brighi (indossò la maglia delle Rondinelle nella stagione 2003/2004) subisce il pareggio di Torregrossa al minuto 95. Per gli umbri sarebbe stato il primo successo in questo torneo, primo successo che è arrivato per il Novara, 1-0 sulla Salernitana grazie al centro di Faragò.
Finiscono in parità Ascoli-Spal 1-1 e Vicenza-Bari 0-0.
Di seguito tutti i risultati della 3a giornata di Serie B (aperta da Cesena-Carpi 1-0 ed in attesa dei posticipi Ternana-Spezia e Virtus Entella-Pisa), i marcatori, la classifica ed il prossimo turno di campionato.

 

I risultati della 3a giornata della Serie B 2016/2017
Ascoli-Spal 1-1 (Pontisso – Cacia)
Avellino-Trapani 0-0
Benevento-Verona 2-0 (Falco – Ciciretti)
Brescia-Perugia 1-1 (Brighi - Torregrossa)
Cesena-Carpi 1-0 (Djuric)
Frosinone-Latina 2-1 (2 Dionisi – Acosty)
Novara-Salernitana 1-0 (Faragò)
Pro Vercelli-Cittadella 1-5 (Arrighini – Iori – Chiaretti – Litteri – La Mantia – Strizzolo)
Ternana-Spezia 1-1 (Avenatti rig. - Baez)
Vicenza-Bari 0-0
Virtus Entella-Pisa (posticipo, lunedì ore 20:30)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2016/2017
Cittadella 9 punti
Benevento 7
Frosinone 6
Brescia 5
Bari 4
Carpi 4
Cesena 4
Novara 4
Spal 4
Verona 4

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B 2016/2017, 4a giornata di campionato 16, 17 settembre
Bari-Cesena
Carpi-Frosinone
Cittadella-Novara
Latina-Benevento
Perugia-Ternana
Pisa-Brescia
Salernitana-Vicenza
Spal-Virtus Entella
Spezia-Pro Vercelli
Trapani-Ascoli
Verona-Avellino



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA