Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati e classifica della 14a giornata, il prossimo turno di campionato

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 29/11/2015.

La 14a giornata della Serie A 2015/2016 rischia di passare alla storia come quella dei risultati a sorpresa.
Perché in attesa dei posticipi Palermo-Juventus, Sassuolo-Fiorentina e Napoli-Inter (ecco i precedenti in Serie A e l’infografica con le principali statistiche delle due squadre) l’Atalanta affonda la Roma all’Olimpico (doppietta di Gomez con un gol per tempo) aprendo ufficialmente la crisi in casa romanista, soprattutto dopo il pesante KO rimediato in Champions League dal Barcellona.
Ma quello in Roma-Atalanta non è l’unico risultato ad effetto di giornata.
L'altra romana, la Lazio, cade ad Empoli sotto il gol di Tonelli che sfrutta al meglio un angolo di Paredes. E venerdì sera arriverà all'Olimpico la Juventus per il rpossimo turno di campionato.
Il Carpi coglie il secondo successo in Serie A, il primo in trasferta, là dove era iniziata la sua avventura nel massimo campionato di calcio italiano: al Ferraris vince per 2-1 in rimonta sul Genoa, man of the match l’ex Borriello (un gol e l’assist per Zaccardo).
Anche l’Udinese si scopre corsara grazie ad un ex. Thereau (e un autogol di Frey) fissano il punteggio in casa del Chievo sul 2-3.
Affonda l’altra metà di Verona, quella Hellas, a Frosinone in un match salvezza ricco di emozioni. Avanti per 3-0, i ciociari rischiano e chiudono sul 3-2.
Negli anticipi del sabato successi per il Milan, 4-1 sulla Sampdoria, e del Torino, 2-0 sul Bologna (primo KO per Donadoni alla guida dei felsinei).
Di seguito tutti i risultati, la classifica ed il prossimo turno dopo a 14a giornata della Serie A 2015/2016.

 

I risultati della 14a giornata della Serie A 2015/2016
ChievoVerona-Udinese 2-3 (2 Thereau – Frey aut. – Paloschi – Inglese)
Empoli-Lazio 1-0 (Tonelli)
Frosinone-Verona 3-2 (2 Ciofani D., 1 su rig. – Dionisi – Viviani – Moras)
Genoa-Carpi 1-2 (Figueiras – Borriello – Zaccardo)
Milan-Sampdoria 4-1 (2 Niang, 1 su rig. – Bonaventura – L. Adriano – Eder rig.)
Napoli-Inter 2-1 (2 Higuain - Ljaijc)
Palermo-Juventus 0-3 (Mandzukic - Sturaro - Zaza)
Roma-Atalanta 0-2 (Gomez - Denis su rig.)
Sassuolo-Fiorentina 1-1 (Valero - Floccari)
Torino-Bologna 2-0 (Belotti – Vives)

 

Le prime posizione della classifica della Serie A 2015/2016
Napoli 31 punti
Inter 30
Fiorentina 29
Roma 27
Juventus 24
Milan 23
Sassuolo 23
Atalanta 21
Torino 21

Per la classifica completa clicca qui
 

Il prossimo turno della Serie A 2015/2016, 15a giornata di campionato 4-5-6 dicembre
Atalanta-Palermo
Bologna-Napoli
Carpi-Milan
Fiorentina-Udinese
Frosinone-ChievoVerona
Inter-Genoa
Lazio-Juventus
Sampdoria-Sassuolo
Torino-Roma
Verona-Empoli



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA