Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B: risultati, classifica e prossimo turno (34a giornata)

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 02/04/2015.

La matematica non lo dice (ancora) ma per il Carpi la Serie A sembra cosa fatta.
Soprattutto dopo il risultato di 3-0 ai danni del Bologna. Vale a dire la seconda in classifica alla vigilia della 34a giornata. Pasciuti, Di Gaudio e Lollo hanno firmato il successo della capolista sui rossoblù. E la classifica dice +12 sulla prima delle inseguitrici. Esattamente un anno fa il Palermo, poi promosso nella massima serie, aveva 13 punti di vantaggio sull’Empoli secondo in classifica.
Ma sono un po’ tutti i risultati della 34a giornata a strizzare l’occhio alla banda Castori.
Perché il Vicenza pareggia per 1-1 in casa della Pro Vercelli (Marchi ha fallito un calcio di rigore, il Vicenza ha colto due pali nell’ultimissima azione); il Trapani batte il Frosinone per 3-1; trasferta amara anche per lo Spezia che a Crotone viene affondato da Padovan (doppietta per il giocatore scuola Juventus, poi purtroppo uscito in barella); mentre il Pescara per due volte in vantaggio e per due volte raggiunto dal Brescia, deve cedere alla tripletta di Corvia.
Le uniche compagini della parte alta della classifica che vincono sono quindi l’Avellino (1-0 sul Modena) ed il Livorno (1-0 sulla Virtus Lanciano e prima vittoria in carriera per mister Panucci).
Emozioni a non finire in Latina-Cittadella, 3-2 di rimonta per i laziali. Mentre il Catania alla 34a giornata coglie il primo risultato di vittoria esterna in campionato sul campo del Varese, una diretta concorrente alla salvezza.
Di seguito tutti i risultati della 34a giornata della Serie B ed i marcatori della 30 reti messe a segno.

 

I risultati ed i marcatori della trentaquattresima giornata di Serie B 2014/2015
Avellino-Modena 1-0 (Zito)
Carpi-Bologna 3-0 (Pasciuti – Di Gaudio – Lollo)
Crotone-Spezia 2-0 (2 Padovan)
Latina-Cittadella 3-2 (Gerardi – Signorini aut. – Bidaoui – Kupisz – Dellafiore)
Livorno-Virtus Lanciano 1-0 (Galabinov)
Pescara-Brescia 2-3 (3 Corvia – Memushaj – Bjarnason)
Pro Vercelli-Vicenza 1-1 (Marchi – Cocco rig.)
Ternana-Bari 2-0 (2 Ceravolo)
Trapani-Frosinone 3-1 (Falco – Ciofani M. – Barillà – Terlizzi rig.)
Varese-Catania 0-3 (Maniero – Castro – Calaiò)
Virtus Entella-Perugia 0-2 (Ardemagni – Falcinelli)

 

La classifica di Serie B 2014/2015
Carpi 68 punti
Bologna 56
Vicenza 53
Avellino 52
Frosinone 51
Spezia 50
Livorno 50
Perugia 50
Pescara 48
Virtus Lanciano 46

 

Per la classifica completa, clicca qui

 

Il prossimo turno di Serie B 10-11-13 aprile
Bari-Crotone
Brescia-Bologna
Catania-Trapani
Cittadella-Carpi
Frosinone-Pescara
Modena-Virtus Entella
Perugia-Varese
Pro Vercelli-Livorno
Spezia-Ternana
Vicenza-Avellino
Virtus Lanciano-Latina



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA