Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B: risultati, classifica e prossimo turno (26a giornata)

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 14/02/2015.

Se dopo i risultati della 26a giornata di Serie B poco è cambiato nelle zone alte della classifica, le vittorie di Latina e Cittadella provocano un vero e proprio terremoto in zona retrocessione.
Il Carpi resta a +6 sul Bologna, ma ad una manciata di minuti dal novantesimo ha avuto la ghiottissima occasione di allungare a +8. Dagli undici metri Inglese sfida Chichizola, ha la meglio il portiere dello Spezia che allungandosi sulla propria destra mette in angolo. E così Carpi-Spezia finisce col risultato di 0-0.
Lo stesso punteggio di Bologna-Ternana e anche al Dall’Ara protagonisti del match, soprattutto nel primo tempo, sono stati i due estremi difensori, Coppola e Brignoli.
Approfitta dei due risultati di pareggio il Livorno (auguri per i toscani che proprio oggi compiono 100 anni) che con una rete di Siligardi sbanca Varese ed accorcia le distanze sui felsinei.
Ma come scritto protagoniste di giornata sono il Cittadella (1-0 in casa della Pro Vercelli, Stanco il marcatore) ed il Latina (2-0 sul Pescara, doppietta di Viviani). I successi dei veneti e dei laziali raggruppano ben 8 squadre fra i 30 punti di Bari, Cittadella, Modena ed i 27 di Catania, Latina, Varese.
E se il Crotone dovesse vincere il posticipo di lunedì proprio in casa dei siciliani, ecco che l’ingorgo arriverebbe a quota nove squadre.
Sul fronte statistiche di calcio segnaliamo che ben 7 gare su 9 erano terminate 0-0 dopo quarantacinque minuti e che i primi 4 gol di giornata erano arrivati da due soli campi, il Partenio d’Avellino ed il Comunale di Chiavari.
Di seguito tutti i risultati ed i marcatori della 26a giornata della Serie B.

 

I risultati ed i marcatori della ventiseiesima giornata di Serie B 2014/2015
Avellino-Frosinone 3-0 (Trotta rig. - D’Angelo - Castaldo)
Bari-Vicenza 0-1 (Petagna)
Bologna-Ternana 0-0
Carpi-Spezia 0-0
Catania-Crotone (posticipo)
Latina-Pescara 2-0 (2 Viviani, 1 su rig.)
Perugia-Modena 2-0 (Verre - Fazzi)
Pro Vercelli-Cittadella 0-1 (Stanco)
Varese-Livorno 0-1 (Siligardi)
Virtus Entella-Trapani 1-1 (Abate - Cutolo)
Virtus Lanciano-Brescia 2-0 (Ferrario - Thiam)

 

La classifica di Serie B 2014/2015
Carpi 51 punti
Bologna 45
Livorno 43
Avellino 42
Vicenza 40
Frosinone 38
Virtus Lanciano 37
Spezia 36
Ternana 35

 

Per la classifica completa, clicca qui

 

Il prossimo turno di Serie B 21-22 febbraio
Bari-Virtus Lanciano
Brescia-Perugia
Carpi-Virtus Entella
Cittadella-Bologna
Frosinone-Pro Vercelli
Livorno-Avellino
Pescara-Catania
Spezia-Modena
Ternana-Latina
Trapani-Varese
Vicenza-Crotone



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA