Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Alessandria, Salernitana e L'Aquila tengono il passo della Juventus

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 11/12/2014.

L’Alessandria, L’Aquila, la Salernitana e, ovviamente, la Juventus sono le migliori squadre del calcio italiano nel mese di novembre 2014.

 

La classifica di novembre 2014*
Per scovare questo dato abbiamo preso in considerazione i risultati ottenuti esclusivamente in campionato e nei trenta giorni di novembre 2014 dalle squadre militanti in Serie A, B e Lega Pro. Ecco quindi un elenco di 102 società, dalla “A” di Albinoleffe alla “V” di Virtus Lanciano, ordinato tenendo conto della media punti/match.
Per tutte e quattro le squadre citate qualche rigo sopra la media punti/match è risultata pari a 3. Tuttavia mentre le due piemontesi, Juventus ed Alessandria (per il rinvio della sfida col Bassano), hanno sostenuto 4 gare, abruzzesi e campani ne hanno affrontate una in più, 5.
In questo poker di società il miglior attacco è quello dei campioni d’Italia in carica, capaci di marcare ben 14 reti (2 all’Empoli, 7 al Parma, 3 alla Lazio, 2 al Torino). Seguito poi da Salernitana (10) Alessandria (9) e L’Aquila (8). Anzi, la squadra di Massimiliano Allegri è risultata la più prolifica fra le 102 del calcio professionistico italiano e, quasi fosse uno scherzo degli dei del pallone, fra i peggiori c’è quello dei cugini del Torino (con Atalanta, Pro Piacenza, Reggina e Spal). I granata sono andati a segno in una sola occasione, proprio nel derby, col coast-to-coast di Bruno Peres.
E la miglior difesa? E’ quella de L’Aquila rimasta imbattuta per tutto lo scorso mese, prestazione questa che non è stata replicata da nessun’altra squadra fra quelle esaminate. Altra musica, invece, per Pordenone e Trapani che con 12 gol subiti appaiono le società più perforate.

 

La top ten di novembre 2014

  • Alessandria 3 punti/match
  • Salernitana 3
  • Juventus 3
  • L'Aquila 3
  • Juve Stabia 2,6
  • Lecce 2,6
  • Ascoli 2,6
  • Bassano Virtus 2,5
  • Novara 2,4
  • Napoli 2,3

 

Qualche altra curiosità
Se Alessandria, L’Aquila, Salernitana e Juventus non hanno lasciato per strada neppure le briciole, Albinoleffe, Pordenone e San Marino hanno raccolto zero punti e, quindi, solo sconfitte: 4 su 4 per i seriani, 5 su 5 per i naoniani ed i titani.
In tema di pareggi nessuno ha fatto come il Cittadella, 4 segni X su 5 impegni di campionato, fra l’altro tutti col punteggio di 1-1.

 

*Note: nella statistica di calcio considerate solo quelle gare realmente svolte nel mese di novembre, valutando quindi la data effettiva di anticipi e/o posticipi e/o recuperi.



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA