Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A: risultati, classifica e prossimo turno (7a giornata)

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 19/10/2014.

Rallenta la Juventus che dopo 6 vittorie di fila alla 7a giornata di Serie A fa 1-1 in casa del Sassuolo. Al gol di Zaza (futuro bianconero?) risponde il primo centro stagionale di Pogba. E così la Roma grazie al successo per 3-0 sul ChievoVerona (Destro, Ljajic e Totti su rigore) si porta ad un solo punto di distacco in classifica: Juve 19, Roma 18. Per il prossimo turno di Serie A sono in programma Juventus-Palermo e Sampdoria-Roma.
E’ amara Torino per l’Udinese di Stramaccioni. Dopo il KO in casa della Juventus, oggi è arrivato il secondo stop in campionato per mano del Torino. In gol con un colpo di testa l’ex Quagliarella.
Dilaga il Milan sul campo dell’Hellas Verona, un 3-1 firmato dalla doppietta di Honda (capocannoniere con Tevez a quota 6 centri) cui si aggiungono l’autogol di Marques e il centro di Nicolo Lopez nel finale di match.
Nel lunch match la Lazio vince in casa della Fiorentina e fa dei viola la sua vittima preferita in Serie A. Con i due gol di oggi, infatti, la viola è la squadra più perforata dai biancocelesti nella Serie A con la formula del girone unico: 171 gol, uno in più di quelli subiti dal Bologna fermo a quota 170.
Fra gli altri risultati della 7a giornata di Serie A da segnalare il 2-2 in Cagliari-Sampdoria, l’1-0 in Atalanta-Parma e il 2-1 in Palermo-Cesena.
Stasera il primo posticipo fra Inter e Napoli, domani quello fra Genoa e Empoli.

 

I risultati ed i marcatori della settima giornata di Serie A 2014/2015
Atalanta-Parma 1-0 (Boakye)
Cagliari-Sampdoria 2-2 (Gabbiadini - Obiang - Danilo rig. - Sau)
Fiorentina-Lazio 0-2 (Djordjevic - Lulic)
Genoa-Empoli 1-1 (Bertolacci - Tonelli)
Inter-Napoli 2-2 (2 Callejon - Guarin - Hernanes)
Palermo-Cesena 2-1 (Dybala - Rodriguez rig. - Gonzalez)
Roma-ChievoVerona 3-0 (Destro - Ljajic - Totti rig.)
Sassuolo-Juventus 1-1 (Zaza - Pogba)
Torino-Udinese 1-0 (Quagliarella)
Verona-Milan 1-3 (Marques aut. - 2 Honda - Nico Lopez)

 

La classifica di Serie A 2014/2015
Juventus 19 punti
Roma 18
Sampdoria 15
Milan 14
Udinese 13
Lazio 12
Verona 11
Napoli 11

 

Per la classifica completa, clicca qui

 

Il prossimo turno di Serie A, 25-26 ottobre 2014
Cesena-Inter
ChievoVerona-Genoa
Empoli-Cagliari
Juventus-Palermo
Lazio-Torino
Milan-Fiorentina
Napoli-Verona
Parma-Sassuolo
Sampdoria-Roma
Udinese-Atalanta



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA