Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
La classifica di Serie A stagione 2011-2012

Archivio campionativai a Archivio campionati

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 29/08/2014.

L’80esimo campionato di Serie A con il girone unico è terminato con la Juventus campione d’Italia, titolo che ai bianconeri mancava dalla stagione 2002/2003.
Alle spalle dei bianconeri si sono classificati il Milan (entrando nella fase a gironi della Champions League 2012/2013) ed l’Udinese (ai playoff della competizione che mette in palio la coppa dalle grandi orecchie). Lazio, Napoli, Inter si sono accaparrate l’ingresso all’Europa League, con i partenopei gli unici ammessi direttamente alla fase a girone per la vittoria in Coppa Italia.
Cesena, Novara e Lecce sono retrocesse in Serie B.

 

Squadra G Pt Pen V N P F S M.I.
JUVENTUS 38 84 0 23 15 0 68 20 8
MILAN 38 80 0 24 8 6 74 33 4
UDINESE 38 64 0 18 10 10 52 35 -12
LAZIO 38 62 0 18 8 12 56 47 -14
NAPOLI 38 61 0 16 13 9 66 46 -15
INTER 38 58 0 17 7 14 58 55 -18
ROMA 38 56 0 16 8 14 60 54 -20
PARMA 38 56 0 15 11 12 53 53 -20
BOLOGNA 38 51 0 13 12 13 41 43 -25
CHIEVOVERONA 38 49 0 12 13 13 35 45 -27
CATANIA 38 48 0 11 15 12 47 52 -28
ATALANTA 38 46 -6 13 13 12 41 43 -24
FIORENTINA 38 46 0 11 13 14 37 43 -30
SIENA 38 44 0 11 11 16 45 45 -32
PALERMO 38 43 0 11 10 17 52 62 -33
CAGLIARI 38 43 0 10 13 15 37 45 -33
GENOA 38 42 0 11 9 18 50 69 -34
LECCE 38 36 0 8 12 18 40 56 -40
NOVARA 38 32 0 7 11 20 35 65 -44
CESENA 38 22 0 4 10 24 24 60 -54

 


Statistiche Serie A
Maggior numero di vittorie: Milan, 24
Minor numero di vittorie: Cesena, 4
Maggior numero di pareggi: Juventus e Catania, 15
Minor numero di pareggi: Inter, 7
Maggior numero di sconfitte: Cesena, 24
Minor numero di sconfitte: Juventus, 0
Miglior attacco: Milan 74 gol
Peggior attacco: Cesena 24 gol
Miglior difesa: Juventus 20 gol
Peggior difesa: Genoa 69 gol
Capocannoniere: Ibrahimovic del Milan 28 gol
La storia della Serie A 2011/2012 su Wikipedia



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA