Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B: risultati e classifica (42a giornata)

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 30/05/2014.

E’ l’Empoli la seconda squadra a salire direttamente dalla B alla Serie A. I toscani battono il Pescara con le reti nel secondo tempo di Di Francesco, autogol, e Tavano. A distanza di sei anni, l’ultima stagione fu quella 2007/2008, gli azzurri tornano nel massimo campionato italiano dove ritroveranno anche il derby con la Fiorentina, compagine allenata dall’ex Vincenzo Montella.
Incredibile quanto succede nella zona play-off. Il Bari sotto di un gol contro il Novara prima pareggia e poi trova la goleada acciuffando gli spareggi per la promozione ai danni del Siena che contro il Varese va KO subendo due reti su rigore e sbagliando (con Rosina) il penalty del possibile 1-1 che sarebbe valso la possibilità di giocarsi il ritorno nella serie superiore. Le altre squadre agli spareggi sono: Latina, Cesena, Modena, Crotone e Spezia.
Impronosticabili i passi falsi dell’Avellino sul campo del retrocesso Padova ed il pareggio fra Virtus Lanciano e Cittadella, risultati quest’ultimi due che hanno precluso i play-off ad irpini ed abruzzesi.
Di seguito tutti i risultati della 42a e ultima giornata di Serie B.

 

I risultati ed i marcatori della quarantaduesima giornata di Serie B
Bari-Novara 4-1 (Gonzalez – 2 Cani – Polenta rig. – Beltrame)
Empoli-Pescara 2-0 (Di Francesco aut. – Tavano)
Juve Stabia-Carpi 0-2 (Inglese – Mbakogu rig.)
Latina-Spezia 0-0
Modena-Cesena 0-0
Padova-Avellino 2-1 (Melchiorri – Diakite – Castaldo)
Palermo-Crotone 0-0
Reggina-Ternana 1-2 (2 Alfageme – Fischnaller)
Trapani-Brescia 0-1 (Corvia)
Varese-Siena 2-0 (Pavoletti rig. – Falcone rig.)
Virtus Lanciano-Cittadella 0-0

 

La classifica di Serie B 2013/2014
Palermo 86 punti
Empoli 72
Latina 68
Cesena 68
Modena 64
Crotone 63
Bari 63
Spezia 62
Siena 61

 

Per la classifica completa, clicca qui.

 

I play-off del 3 giugno
Crotone-Bari
Modena-Spezia

 

Latina e Cesena entreranno in gioco solo domenica 8 giugno contro le vincenti dei primi due scrontri.



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA