Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A: risultati, classifica e prossimo turno (35a giornata)

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 27/04/2014.

La Roma si sbarazza del Milan col risultato di 2-0, slalom di Pjanic nel primo tempo e sigillo di Gervinho nel secondo, e aspetta la Juventus che domani sera al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro il Sassuolo chiuderà il quadro dei risultati della 35a giornata di Serie A.
Intanto c’è da registrare il pareggio per 0-0 in Inter-Napoli ed il successo per 3-0 della Fiorentina nel derby dell’Appennino. Azzurri e viola si sfideranno sabato prossimo nella finale di Coppa Italia (i biglietti per Napoli-Fiorentina) e pertanto il prossimo turno di campionato lo giocheranno nella giornata di martedì 6 maggio.
Sempre complicata la situazione in zona Europa League. L’Hellas Verona sommerge di reti il Catania nel lunch match, un 4-0 firmato Toni, autogol di Frison, Marquinho e Gomez; il Torino ha replicato ai gialloblù piegando per 2-0 l’Udinese, in rete El Kaddouri ed il solito Immobile (il numero 9 ex Genoa ha raggiunto quota 21 nella classifica marcatori della Serie A eguagliando Paolo Pulici nel 1975/1976 e Francesco Graziani nel 1976/1977); infine, con lo stesso punteggio dei granata la Lazio ha liquidato il Livorno (Mauri e Candreva su rigore i marcatori). Adesso Verona, Torino e Lazio sono a quota 52 punti davanti Milan e Parma ed a -5 dall’Inter.
Proprio il Parma cade a Cagliari, 1-0 per i rossoblù con rigore di Pinilla.
E’ 2-1 fra Sampdoria e ChievoVerona, al rigore di Thereau rispondo Eder e Soriano.
Di seguito tutti i risultati ed i marcatori della 35a giornata di Serie A, le prime posizioni della classifica ed il prossimo turno di campionato.

 

I risultati ed i marcatori della trentacinquesima giornata di Serie A

Atalanta-Genoa 1-1 (De Ceglie - De Luca)
Bologna-Fiorentina 0-3 (2 Cuadrado – Ilicic)
Cagliari-Parma 1-0 (Pinilla rig.)
Inter-Napoli 0-0
Livorno-Lazio 0-2 (Mauri – Candreva rig.)
Roma-Milan 2-0 (Pjanic – Gervinho)
Sampdoria-ChievoVerona 2-1 (Thereau rig. – Eder – Soriano)
Sassuolo-Juventus 1-3 (Zaza - Tevez - Marchisio - Llorente)
Torino-Udinese 2-0 (El Kaddouri – Immobile)
Verona-Catania 4-0 (Toni – Frison aut. – Marquinho – Gomez)

 

 

La classifica di Serie A 2013/2014
Juventus 93 punti
Roma 85
Napoli 69
Fiorentina 61
Inter 57
Verona 52
Torino 52
Lazio 52
Parma 51
Milan 51
Atalanta 47

 

Per la classifica completa, clicca qui.

 

Il prossimo turno di Serie A, 4-5-6 maggio 2014
Catania-Roma
ChievoVerona-Torino
Fiorentina-Sassuolo
Genoa-Bologna
Juventus-Atalanta
Lazio-Verona
Milan-Inter
Napoli-Cagliari
Parma-Sampdoria
Udinese-Livorno



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA