Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
I numeri della Serie B: pochi gol e tanti pareggi

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 11/02/2014.

Superato il muro dei 600 gol in campionato, con i 19 messi a segno nella 24a giornata siamo arrivati a quota 614 marcature, la Serie B si dimostra un torneo in cui il fattore casa la fa da padrone (106 successi fra le mura amiche) e, contemporaneamente, dove il pareggio (comparso al termine di 90 match) ha la meglio sulla vittoria esterna (evento occorso per 67 volte).
Statistiche di calcio queste che non cambieranno molto dopo la conclusione della sfida fra Carpi e Padova.
Detto dei 19 gol dell’ultima giornata, dobbiamo segnalare come tale cifra rappresenti il minimo stagionale, uguagliando il dato riscontrato al termine della 6a giornata, quando pero i segni X erano stati ‘solo’ 5, mentre i 6 comparsi nello scorso weekend pareggiano, è proprio il caso di utilizzare questo termine, il dato della 12a e 2a giornata.

 

I numeri della Serie B - ventiquattresima giornata
19 gol segnati (media 1,73/match)
4 rigori calciati (Carpi, Modena, Palermo, Ternana)
4 rigori realizzati (Carpi, Modena, Palermo, Ternana)
3 vittorie casalinghe
6 pareggi
2 vittorie esterne
304 calciatori scesi in campo
62 calciatori sostituiti
59 ammonizioni
4 espulsioni (una per doppia ammonizione)

 

La classifica dei marcatori di Serie B
(Trapani) Mancosu Matteo 23p - 15g
(Empoli) Tavano Francesco 24p - 14g
(Varese) Pavoletti Leonardo 21p - 14g
(Brescia) Caracciolo Andrea 20p - 14g
(Palermo) Hernandez Abel 20p - 12g
(Ternana) Antenucci Mirko 23p - 12g
(Modena) Babacar 23p - 11g
(Pescara) Maniero Riccardo 23p - 10g
(Spezia) Ebagua Osarimen Giulio 21p - 10g
(Avellino) Galabinov Andrej 230 - 10g

 

* “p” sta per presenze, “g” sta per gol.



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA