Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
I numeri della Serie A: 79 gol di testa in 210 match, re Llorente

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 27/01/2014.

Sono 79 le reti segnate di testa nelle prime 21 giornate di Serie A. Capocannoniere di questa classifica nella classifica risulta lo juventino Fernando Llorente che sabato sera all’Olimpico ha fatto centro contro la Lazio (Hellas Verona, Udinese, Cagliari e Sampdoria le altre vittime del calciatore spagnolo) raggiungendo così quota 5 e staccando il campione del mondo Luca Toni.
Ammontano a 8 i rigori assegnati nei dieci match. Non si tratta di un record stagionale, perché all’ottava giornata i penalty fischiati furono perfino 11 (9 poi trasformati in gol). I 5 pareggi rappresentano, tuttavia, il massimo stagionale, eguagliando il valore raggiunto alla 14a giornata del torneo.

 

I numeri della Serie A - ventunesima giornata
25 gol segnati (media 2,5/match)
8 rigori calciati (2 Torino, Bologna, Fiorentina, Genoa, Lazio, Roma, Sassuolo)
7 rigori realizzati (Bologna, Fiorentina, Genoa, Lazio, Roma, Sassuolo, Torino)
3 vittorie casalinghe
5 pareggi
2 vittorie esterne
273 calciatori scesi in campo
53 calciatori sostituiti
51 ammonizioni
2 espulsioni (1 per doppia ammonizione)

 

La classifica dei marcatori di Serie A
(Fiorentina) Rossi Giuseppe 18p - 14g
(Sassuolo) Berardi 16p - 12g
(Juventus) Tevez 21p - 11g
(Inter) Palacio 21p - 10g
(Juventus) Vidal 21p - 10g
(Napoli) Higuain 20p - 10g
(Torino) Immobile 18p - 10g
(Torino) Cerci 21p - 10g

 

* “p” sta per presenze, “g” sta per gol.

 

La classifica dei marcatori di testa in Serie A
Llorente (Juventus) 5 gol
Toni (Hellas Verona) 4
Benatia (Roma) 3
Gilardino (Genoa) 3
Palacio (Inter)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA