Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A: risultati, classifica e prossimo turno (18a giornata)

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 06/01/2014.

Il big match della 18a giornata di Serie A sorride alla Juventus che infligge alla Roma la prima sconfitta in campionato e vola a +8 in classifica. Vidal nel primo tempo, Bonucci e Vucinic (su rigore) nel secondo spengono le ambizioni dei giallorossi che chiudono la sfida in nove per le espulsioni di De Rossi e Castan.
Del KO della Roma ne approfitta anche il Napoli che supera per 2-0 (doppietta di Mertens) una Sampdoria anche sfortunata (pali di Gabbiadini e Sansone) e si piazza a due punti dal secondo posto in graduatoria.
Apprensione in casa della Fiorentina che ha la meglio sul Livorno per 1-0 nel derby d’inizio 2014 ma perde il capocannoniere del torneo Giuseppe Rossi per infortunio.
Giornata difficile da scordare per Kaka che segna i gol numero 100 e 101 con la maglia del Milan e Cristante che prima colpisce al traversa, poi bagna il suo esordio dal primo minuto in Serie A (aveva giocato 9 minuti contro il ChievoVerona) con la rete che fissa il risultato di Milan-Atalanta sul 3-0.
Giornata difficile da scordare anche in casa Genoa che col rigore di Gilardino e la rete di Bertolacci fa 2-0 sul Sassuolo e centra la vittoria numero 500 nella Serie A col girone unico.
Stessi risultati per il Parma, 3-1 sul Torino, e l’Hellas Verona, 3-1 in casa dell’Udinese.
A chiudere il quadro dei risultati della 18a giornata di Serie A sarà il posticipo Lazio-Inter con calcio d’inizio alle ore 18:30.

 

I risultati e marcatori della diciottesima giornata di Serie A
Catania-Bologna 2-0 (Bergessio – Lodi rig)
ChievoVerona-Cagliari 0-0
Fiorentina-Livorno 1-0 (Rodriguez)
Genoa-Sassuolo 2-0 (Gilardino rig - Bertolacci)
Juventus-Roma 3-0 (Vidal - Bonucci - Vucinic rig)
Lazio-Inter 1-0 (Klose)
Milan-Atalanta 3-0 (2 Kaka - Cristante)
Napoli-Sampdoria 2-0 (2 Mertens)
Parma-Torino 3-1 (Immobile - Marchionni - Lucarelli - Amauri)
Udinese-Verona 1-3 (2 Toni - Pereyra - Iturbe)

 

La classifica di Serie A 2013/2014
Juventus 49 punti
Roma 41
Napoli 39
Fiorentina 36
Verona 32
Inter 31
Torino 25
Genoa 23
Parma 23
Lazio 23
Milan 22
Cagliari 21

 

Per la classifica completa, clicca qui.

 

Il prossimo turno di Serie A, 11-12-13 gennaio 2014
Atalanta-Catania
Bologna-Lazio
Cagliari-Juventus
Inter-ChievoVerona
Livorno-Parma
Roma-Genoa
Sampdoria-Udinese
Sassuolo-Milan
Torino-Fiorentina
Verona-Napoli



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA