Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Fra Cuneo e Monza è questione di gol

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 25/10/2013.

Il Cuneo (12 punti), una vittoria, due pareggi, una sconfitta fra le mura amiche ospita il Monza (15 punti) che lontano da casa ha raccolto un successo, un pareggio, un KO.
Fra le due compagini non troviamo traccia di precedenti nei campionati professionistici con la formula del girone unico. Allora, non ci resta che analizzare l’andamento di aquile, in casa, e brianzoli, fuori.
Gli uomini di Sottil segnano poco al Paschiero, 2 reti, ma al tempo stesso sono difficili da infilzare, 2 gol. Questi numeri rappresentano il secondo peggior attacco casalingo e la terza miglior difesa casalinga del girone 2A della Lega Pro. Curioso come anche la differenza gol fatti/gol subiti in esterna fra gli uomini di Asta sia pari a zero: 5 centri all’attivo, 5 centri al passivo.
Ma mentre il Cuneo nelle ultime 13 gare casalinghe è andato a segno solo 6 volte e mai nel 2013 ha marcato più di un gol per singola partita davanti ai propri tifosi (l’ultima doppietta al Paschiero è datata 22 dicembre 2012, Cuneo-Feralpi 2-0), il Monza da trasferta sembra la perfetta macchina da gol. Infatti i brianzoli nelle ultime 13 gare esterne sono rimasti all’asciutto in solo 2 occasioni (contro Forlì, la passata stagione, e col Real Vicenza, in questo torneo), per 8 volte hanno segnato due reti, per 2 volte tre, infine, una volta si sono accontenti di un unico gol.



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA