Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Quante italiane raggiungeranno gli ottavi di Champions?






 
... sei nella categoria: Notizie
Quando segnano le squadre di Serie A

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 16/10/2013.

Sono 92 le reti siglate nel primo tempo di gioco, contro le 116 fatte registrare nella ripresa. Se suddividiamo entrambe le frazioni di gioco in blocchi da quindici minuti (0-15; 16-30; 31-45+recupero; 46-60; 61-75; 76-90+recupero), gli spezzoni di gara più prolifici risultano l’ultimo del primo tempo (35 gol) e quello posto al centro del secondo (44 gol).
Nei minuti di recupero del primo tempo sono andate a segno 7 squadre su 20 (Atalanta, Juventus, Livorno, Napoli, Parma, Sassuolo e Torino), mentre il numero delle squadre in gol nel recupero del secondo tempo sale a 9 (Cagliari, Fiorentina, Inter, Lazio, Milan, Parma, Roma, Sampdoria ed Hellas Verona).
Da notare che i giocatori in maglia rossonera hanno totalizzato 3 reti fra il 90’ ed il triplice fischio finale (due portano la firma di Mario Balotelli), tante quante ne hanno sapute segnare fra il 16’ ed il 75’. Mentre soltanto Fiorentina, Inter, Juventus, Napoli, Roma ed Hellas Verona hanno saputo trovare la via del gol in tutti e sei i blocchi da quindici minuti.
L’80% degli autogol, 4 su 5, è accaduto nella ripresa: 1 fra il 46’ ed il 60’; 2 fra il 61’ ed il 75’; 1 fra il 76’ ed il 90’ più recupero. Da segnalare che: la squadra più prolifica del campionato, la Roma, è andata a segno 6 volte nel primo tempo, 14 nel secondo, con ben 11 reti nell’ultima mezz’ora di gioco più recupero; il ChievoVerona è l’unica squadra della Serie A ancora senza gol nel secondo tempo; il Genoa ha messo a segno una sola rete nel primo tempo (Antonini nel derby).

 

Minuti gioco
Gol fatti
di cui autogol
0-15
26

16-30
31

31-45+
35
1
46-60
32
1
61-75
44
2
75-90+
40
1



Totali

208

5

 



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA