Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi trionferà a Russia 2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 40a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 05/05/2018.

Per continuare a sperare nella promozione diretta in Serie A il Parma dovrà vincere il derby regionale contro il Cesena in programma domenica pomeriggio alla 17:30.
Perché i risultati della 40a giornata della Serie B 2017/2018 ci dicono che alle spalle dei ducali vincono quasi tutte le squadre impegnate nella corsa promozione.
Il Frosinone, non senza fatica, col Carpi per 1-0. Mattatore del match Dionisi, a segno in avvio di gara.
Il Palermo va di goleada in casa di una Ternana che si sveglia solo nel finale, 2-3 il punteggio conclusivo con doppietta di La Gumina, sempre più uomo squadra in quest’ultimo scorcio di campionato.
Il Venezia in casa contro il Foggia, 2-1, grazie a due calci da fermo: rigore con Litteri nel primo tempo ed un calcio di punizione allo scadere firmato da Stulac (dopo che Mazzeo, ad una manciata di minuti dal triplice fischio finale, aveva pareggiato il vantaggio dei locali).
Infine, il Bari per 3-1 sul Perugia, Gyomber, Andrada, Diamanti e Floro Flores i marcatori.
E così alle spalle di un irraggiungibile, e già promosso Empoli, la classifica di Serie B dice che ci sono il Frosinone a 68, il Palermo a 67, il Venezia e il Parma a 66, il Bari a 64.
Certi dei play-off il Cittadella ed il suo tecnico Venturato che, nonostante il 2-2 con il Brescia, raggiungono quota 62 e quindi diventano irraggiungibili per il Foggia, rimasto fermo a 54 punti, che però con due turni ancora da giocare ha nel mirino il Perugia, cinque punti più in alto, 59.
In fondo alla classifica perdono sia la Ternana che la Pro Vercelli (affondata per 5-1 dallo Spezia al Picco con doppiette di Gilardino e Marilungo). Sabato prossimo ci sarà lo scontro diretto al Piola di Vercelli dal quale emergerà il nome della prima retrocessa in Serie C. Un pareggio servirà a nessuno. Chi conquisterà i tre punti potrà ancora sperare per novanta minuti.
Di seguito tutti i risultati della 40a giornata della Serie B 2017/2018.

 

I risultati della 40a giornata della Serie B 2017/2018
Ascoli-Avellino 1-1 (Pinto – Castaldo)
Bari-Perugia 3-1 (Gyomber – Andrada – Diamanti – Floro Flores)
Cesena-Parma (posticipo, domenica)
Cittadella-Brescia 2-2 (Schenetti – Spalek – Bartolomei – Tonali)
Empoli-Cremonese (posticipo, lunedì)
Frosinone-Carpi 1-0 (Dionisi)
Novara-Pescara 1-1 (Moscati – Valzania)
Salernitana-Virtus Entella 1-0 (Bocalon)
Spezia-Pro Vercelli 5-1 (2 Gilardino, 1 rig. – 2 Marilungo – Paghera – Awua)
Ternana-Palermo 2-3 (2 La Gumina – Rolando – Finotto - Tremolada
Venezia-Foggia 2-1 (Litteri – Mazzeo – Stulac)


 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2017/2018
Empoli 78 punti
Frosinone 68
Palermo 67
Venezia 66
Parma 66
Bari 64
Cittadella 62
Perugia 59
Foggia 54
Spezia 53
Carpi 51

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno infrasettimanale della Serie B, 41a giornata in programma il 11 e 12 maggio 2018 (fra parentesi il risultato e i marcatori dell’andata)
Avellino-Spezia (0-1; Marilungo)
Brescia-Empoli (1-1; Zajc – Torregrossa)
Carpi-Cittadella (1-0; Verna)
Cremonese-Venezia (1-1; Cavion – Moreo)
Foggia-Salernitana (3-0; 2 Floriano – Agazzi)
Palermo-Cesena (1-1; Trajkovski – Jallow)
Parma-Bari (0-0)
Perugia-Novara (1-1; Maniero – Cerri)
Pescara-Ascoli (1-1; Crescenzi – Bianchi)
Pro Vercelli-Ternana (3-4; 4 Montalto – Morra – Vajushi – Vives rig.)
Virtus Entella-Frosinone (3-4; 2 Ciano - 2 Ciofani D. – De Luca – Diaw – La Mantia rig.)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA