Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2017/2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Il bomber dei poveri: Prisciandaro

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 20/03/2018.

Il mondo del calcio delle serie minori visto da un bomber d’altri tempi sottovalutato dalle grandi squadre, ma amato, dai suoi amici, dai suoi presidenti, dai suoi allenatori e dalla sua famiglia.

 

Gioacchino Prisciandaro, 48 anni, attaccante di sfondamento, fisico possente, temuto da tutti i difensori per l’imprevedibilità delle accelerazioni, dei tiri e del posizionamento. Oggi Gioacchino Prisciandaro, gestisce un distributore di carburanti con annesso bar e dirige una scuola calcio che lo vede protagonista a Casamassima. La sua carriera incredibile lo ha visto segnare 300 goal su tutti i campi di calcio. Ha iniziato giovanissimo nel Monopoli per poi proseguire nel Noci dove è esploso. Fasano, Pistoiese, Aosta, Maglie, Cavese, Avellino, Potenza, Terzigno, Rutigliano, Martina, Cremonese, Palazzuolo, Brindisi, Trani, Casarano, Casamassima, San Paolo Bari, le squadre più importanti in cui ha militato. Ha un record personale di 31 goal realizzati a Rutigliano nel campionato 99/2000 e di 28 a Cremona nel campionato 2003/2004. Ha segnato su tutti i campi da quelli di prima categoria alla serie B dove è arrivato a 34 anni.


L’autore
Mimmo Giotta
, giornalista professionista, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno, già Direttore del Corecom Puglia, è esperto di diritto della comunicazione e delle leggi relative ai consumatori. Già giornalista di Telenorba, è autore di numerose pubblicazioni relative alle leggi regionali e si occupa sul giornale con cui collabora di diritti dei consumatori e delle problematiche relative a scuola e università.


 

IL BOMBER DEI POVERI. GIOACCHINO PRISCIANDARO
2018, pp. 160, ill. a colori, f.to 17x24, brossura con alette
ISBN: 9788867173600
Mario Adda Editore



 
 
Articoli Correlati:
 
 
 
     
 

CLASSIFICA