Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi trionferà a Russia 2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 30a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 10/03/2018.

Otto squadre in dieci punti.
Con i risultati della 30a giornata di Serie B, accorciano le distanze dalla vetta ben cinque squadre, che adesso guarderanno con maggiore attenzione il posticipo delle ore 18 Palermo-Frosinone e quello di domenica Empoli-Virtus Entella.

Il Cittadella pareggia in casa della Cremonese. Un punto arrivato soprattutto grazie ad Alfonso che ha sventato un calcio di rigore sullo 0-0 ed è capitolato solo dagli undici metri quando con Gomez i grigiorossi hanno usufruito di un secondo penalty. Il risultato finale di 1-1 permette ai veneti di portarsi a quattro punti dalla vetta.
Vincono il Venezia, grazie ad un rigore di Geijo, il Parma, che si abbatte sul Pescara del neo allenatore Epifani, infine, il Perugia, con il solito Cerri affiancato stavolta da Diamanti.
Da segnalare il ritorno al gol, seppur su calcio di rigore, proprio di Alino Diamanti, il primo con la maglia del Perugia. L’ultima rete segnata in Italia dal giocatore originario di prato risaliva al 30 aprile 2017, Palermo-Fiorentina 2-0, su punizione da fuori area aveva firmato il momentaneo 1-0.
Rocambolesco 2-2 in Bari-Pro Vercelli con i piemontesi prima in vantaggio, poi ripresi e superati, ma che trovano il gol del pari in pieno recupero.
Di seguito tutti i risultati della 30a giornata della Serie B 2017/2018.

 

I risultati della 30a giornata della Serie B 2017/2018
Bari-Pro Vercelli 2-2 (Ghiglione – Kozak – Brienza – Morra)
Cesena-Carpi 0-0
Cremonese-Cittadella 1-1 (Gomez rig. – Iori
Empoli-Virtus Entella (posticipo domenica)
Novara-Brescia (posticipo lunedì)
Palermo-Frosinone (posticipo ore 18)
Perugia-Foggia 2-0 (Cerri – Diamanti rig.)
Pescara-Parma 1-4 (Calaiò – Ceravolo – Gagliolo – Bunino – Scavone)
Salernitana-Avellino (posticipo domenica)
Spezia-Ternana 1-1 (Finotto – Forte)
Venezia-Ascoli 1-0 (Geijo rig.)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2017/2018
Frosinone 53 punti
Empoli 51
Cittadella 49
Palermo 47
Venezia 46
Bari 45
Parma 44
Perugia 43
Spezia 40
Cremonese 40
Carpi 38
Foggia 37

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B, 31a giornata in programma il 16, 17, 18 e 19 marzo 2018 (fra parentesi il risultato e i marcatori dell’andata)
Ascoli-Ternana (1-1; Favilli – Montalto)
Avellino-Pescara (1-2; Bidaoui – Mancuso – Pettinari)
Brescia-Cremonese (0-2; Piccolo – Dos Santos)
Carpi-Pro Vercelli (0-0)
Cittadella-Bari-Cittadella (2-4; 2 Basha – Salvi – Improta – Galano – Pasa)
Empoli-Venezia (0-1; Moreo)
Foggia-Cesena (3-3; Coletti – Beretta – Dalmonte – Mazzeo – Panico – Rigione)
Frosinone-Salernitana (1-1; Schiavi – Crivello)
Novara-Palermo (2-0; 2 Moscati)
Perugia-Spezia (2-4; Masi – Mastinu – Volta – Forte – Granoche – Musacchio)
Virtus Entella-Parma (1-3; Lucarelli – Luppi – Calaiò – Insigne)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA