Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 26a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 25/02/2018.

Giornata particolare la 26a della Serie A 2017/2018.
Perché dei dieci risultati mancano all’appello quelli che riguardano tre delle prime cinque in classifica fra cui Napoli e Juventus.
E così dobbiamo segnalare le vittorie dell’Inter e della Lazio nella lotta per un posto Champions. Della Spal e dell’Hellas Verona nella corsa salvezza.
Di seguito tutti i risultati e i marcatori della 26a giornata di Serie A 2017/2018, la classifica ed il prossimo turno di campionato con i risultati del girone d’andata.

 

I risultati della 26a giornata della Serie A 2017/2018
Bologna-Genoa 2-0 (Destro – Falletti)
Cagliaro-Napoli (posticipo, lunedì)
Crotone-Spal 2-3 (2 Budimir – Antenucci – Simic – Paloschi)
Fiorentina-ChievoVerona 1-0 (Biraghi)
Inter-Benevento 2-0 (Skriniar – Ranocchia)
Juventus-Atalanta (posticipo, domenica)
Roma-Milan (posticipo, domenica)
Sampdoria-Udinese 2-1 (Silvestre – Zapata – Ali Adnan)
Sassuolo-Lazio 0-3 (2 Milinkovic Savic – Immobile rig.)
Verona-Torino 2-1 (2 Valoti – Niang)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2017/2018
Napoli 66 punti
Juventus 65
Lazio 52
Inter 51
Roma 50
Sampdoria 44
Milan 41
Atalanta 38
Torino 36
Fiorentina 35
Udinese 33
Bologna 33
Genoa 30

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 27a giornata in programma il 3 e 4 marzo 2018 (fra parentesi i risultati dell’andata e i marcatori)
Spal-Bologna (1-2; Poli – Salamon aut. – Antenucci)
Genoa-Cagliari (3-2; Galabinov – Taarabt – Pavoletti – Rigoni – Joao Pedro rig.)
Torino-Crotone (2-2; Rohden – Martella – Iago Falque – De Silvestri)
Udinese-Fiorentina-Udinese (1-2; 2 Thereau – Samir)
Milan-Inter (2-3; 3 Icardi – Suso – Bonaventura)
Lazio-Juventus (2-1; 2 Immobile, 1 rig. – Douglas Costa)
Napoli-Roma (1-0; Insigne)
Atalanta-Sampdoria (1-3; Cristante – Zapata – Caprari – Linetty)
ChievoVerona-Sassuolo (0-0)
Benevento-Verona (0-1; Romulo)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA