Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi sarà il capocannoniere della A 18/19?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 27a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 24/02/2018.

Clamoroso alla 27a giornata della Serie B 2017/2018.
Perde la capolista Frosinone, in casa contro il Perugia, 1-3. Non va oltre il pareggio per 0-0 il Palermo a Vercelli. Mentre l’Empoli fa 1-1 in pieno recupero sul campo del Cittadella.
E così in dieci punti lottano per la promozione diretta in Serie A ben 6 club.
Per vincono il Bari, a Terni, lo Spezia, in casa contro la Salernitana, mentre fanno 1-1 Parma-Venezia.
Da segnalare il ritorno alla vittoria del Brescia, 2-1 a Foggia.
Di seguito tutti i risultati della 27a giornata della Serie B 2017/2018, i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica e il prossimo turno infrasettimanale di campionato con, fra parentesi, i risultati e i marcatori del girone d’andata.

 

I risultati della 27a giornata della Serie B 2017/2018
Ascoli-Cesena 2-1 (Mogos – Fedele – Clemenza)
Avellino-Novara 2-1 (2 Gavazzi – Calderoni)
Carpi-Virtus Entella 0-0
Cittadella-Empoli 1-1 (Kouame – Bennacer)
Foggia-Brescia 1-2 (Nicastro – Torregrossa – Caracciolo rig.)
Frosinone-Perugia 1-3 (Soddimo – Cerri – Mustacchio – Bonaiuto)
Parma-Venezia 1-1 (Firenze – Calaiò rig.)
Pescara-Cremonese 0-0
Pro Vercelli-Palermo 0-0
Spezia-Salernitana 3-0 (Pessina – Mastinu – Granoche)
Ternana-Bari 1-2 (Henderson – Defendi – Marrone)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2017/2018
Empoli 50 punti
Frosinone 49
Palermo 44
Bari 44
Cittadella 42
Venezia 40
Spezia 39
Cremonese 38
Parma 38
Carpi 37
Perugia 37
Pescara 36

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B, 28a giornata in programma il 26 e 27 febbraio 2018 (fra parentesi il risultato e i marcatori dell’andata)
Bari-Spezia (0-1; Lopez)
Cesena-Pro Vercelli (2-5; Dalmonte – Bergamelli – Jallow – Rovini – Raicevic – Firenze – Vives rig.)
Cremonese-Frosinone (0-0)
Empoli-Avellino (2-3; Donnarumma – Zajc – Kresic – Castaldo – D’angelo)
Novara-Foggia (2-2; Moscati – Mazzero rig. – Fedato – Dickmann)
Palermo-Ascoli (0-0)
Perugia-Brescia (1-2; Han – Caracciolo – Bisoli)
Pescara-Carpi (1-0; Capone)
Salernitana-Parma (2-2; Di Cesare – Lucarelli – Sprocati – Vitale rig.)
Venezia-Ternana (3-2; Zigoni – Plizzari aut. – Montalto – Varone – Domizzi)
Virtus Entella-Cittadella (1-0; Troiano rig.)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA