Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi trionferà a Russia 2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie A, risultati 25a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Avai a Serie A

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 18/02/2018.

Una Juventus incerottata e che dopo un quarto d’ora perde l’unico vero attaccante in campo, Higuain, fa suo il derby in casa del Torino grazie al gol, l’unico del match, firmato da Alex Sandro. Da notare che l’esterno brasiliano aveva senato anche nel derby d’andata.
Risponde il Napoli qualche ora dopo in casa contro la Spal. Il gol di Allan arriva in apertura di match e resiste fino al triplice fischio finale.
E così dopo i risultati della 25a giornata della Serie A 2017/2018 il Napoli conqinua a guidare la classifica con un punto di vantaggio sulla Juventus.
Negli anticipi del sabato la Roma vincendo per 2-0, ancora a rete Under e raddoppio di Perotti, in casa dell’Udinese scavalca l’Inter al terzo posto in classifica.
Perché i nerazzurri escono sconfitti dal campo del Genoa. Ballardini festeggia così le 200 panchine in Serie A nel migliore dei modi. Ma deve ringraziare anche la sorte, con l’autogol di Ranocchia su assist involontario di Skriniar (curiosità: entrambi ex Samp) che sblocca il risultato.
Torna alla vittoria (e non succedeva dalla 14a giornata) il ChievoVerona. Il 2-1 sul Cagliari è firmato da Giaccherini e Inglese. Per i sardi in gol Pavoletti.
In fondo alla classifica vince il Benevento sul Crotone, un 3-2 ricco di mozioni e colpi di scena.
Il derby regionale fra Bologna e Sassuolo è segnato dalla punizione vincente di Pulgar per il 2-1 finale a favore dei rossoblù.
Di seguito tutti i risultati e i marcatori della 25a giornata di Serie A 2017/2018, la classifica ed il prossimo turno di campionato con i risultati del girone d’andata.

 

I risultati della 25a giornata della Serie A 2017/2018
Atalanta-Fiorentina (posticipo ore 18)
Benevento-Crotone 3-2 (Crociata – Sandro – Viola – Benali – Diabate)
Bologna-Sassuolo 2-1 (Poli – Babacar – Pulgar)
ChievoVerona-Cagliari 2-1 (Giaccherini – Inglese – Pavoletti)
Genoa-Inter 2-0 (Ranocchia aut. – Pandev)
Lazio-Verona (posticipo lunedì)
Milan-Sampdoria (posticipo ore 20:45)
Napoli-Spal 1-0 (Allan)
Torino-Juventus 0-1 (Alex Sandro)
Udinese-Roma 0-2 (Under – Perotti)

 

Le prime posizioni della classifica di Serie A 2017/2018
Napoli 66 punti
Juventus 65
Roma 50
Inter 48
Lazio 46
Sampdoria 41
Milan 38
Atalanta 37
Torino 36
Udinese 33
Fiorentina 31
Bologna 30
Genoa 30

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie A, 26a giornata in programma il 24, 25 e 26 febbraio 2018 (fra parentesi i risultati dell’andata e i marcatori)
Bologna-Genoa (1-0; Palacio)
Cagliaro-Napoli (0-3; Hamsik – Mertens rig. – Koulibaly)
Crotone-Spal (1-1; Paloschi – Simy)
Fiorentina-ChievoVerona (1-2; 2 Castro – Simeone)
Inter-Benevento (2-1; 2 Brozovic – De Luca)
Juventus-Atalanta (Bernardeschi – Higuain – Caldara – Cristante)
Roma-Milan (Dzeko – Florenzi)
Sampdoria-Udinese (0-4; Lopez 2, 1 rig. – De Paul rig. – Fofana rig.)
Sassuolo-Lazio 1-6; (2 Luis Alberto – 2 Parolo – Berardi rig. – De Vrij – Immobile rig.)
Verona-Torino (2-2; Iago Falque – Niang – Kean – Pazzini rig.)



 
 
 
 
 
  
 

CLASSIFICA