Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2017/2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 24a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 03/02/2018.

Cinque reti in due match e Caputo mette in discussione le ambizioni del Palermo.
L’attaccante dell’Empoli dopo la doppietta nel girone d’andata, ha fatto tris nella gara di ritrono andata in scena venerdì sera al Castellani.
I toscani, col 4-0 rifilato ai siciliani, non solo sono stati in vetta alla classifica, con rosanero e Frosinone, per una notte, ma nel computo degli scontri diretti si sono messi davanti al Palermo e, dovessi terminare oggi, il campionato di Serie B promuoverebbe in A ciociari e toscani.
Perché questo pomeriggio ai quattro squilli azzurri i gialloblù hanno risposto con le reti di Ciano, Terranova e Chibsah issandosi a quota 46 punti, tre in più della squadra di Andreazzoli.
Non ne approfittano il Parma, sconfitto sul campo del Brescia da una doppietta di Torregrossa (2-1), e la Cremonese, superata in casa dalla Pro Vercelli che centra la seconda vittoria consecutiva (2-3).
Parma e Cremonese, quindi, superate dal Cittadella che sbanca Perugia (3-1).
Ancora un KO per il Bari, stavolta sul campo del Venezia con i lagunari che raggiungono i pugliesi.
Da segnalare che hanno vinto tre delle ultime quattro in classifica, ma la Ternana giocherà domani contro il cesena, e che al momento non c’è stato un pareggio.
Di seguito tutti i risultati della 24a giornata della Serie B 2017/2018, i marcatori di ogni singolo match, le prime posizioni della classifica e il prossimo turno di campionato con, fra parentesi, i risultati del girone d’andata.

 

I risultati della 24a giornata della Serie B 2017/2018
Brescia-Parma 2-1 (2 Torregrossa – Ceravolo)
Cesena-Ternana (posticipo, domenica)
Cremonese-Pro Vercelli 2-3 (2 Germano – Scappini – Castiglia – Cavion
Empoli-Palermo 4-0 (3 Caputo, 1 rig. – Brighi)
Foggia-Avellino 2-1 (Asencio – Nicastro – Mazzeo)
Frosinone-Pescara 3-0 (Ciano – Terranova – Chibsah)
Novara-Ascoli 1-2 (Puscas – Buzzegoli – Monachello)
Perugia-Cittadella 1-3 (Kouame – Cerri – Schenetti – Strizzolo)
Salernitana-Carpi 1-2 (Poli – Di Roberto – Verna)
Venezia-Bari 3-1 (2 Litteri – Stulac – Sabelli)
Virtus Entella-Spezia (posticipo, lunedì)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2017/2018
Frosinone 46 punti
Empoli 43
Palermo 4
Cittadella 38
Cremonese 36
Parma 36
Bari 35
Venezia 35
Carpi 35
Pescara 31
Spezia 31
Perugia 30
Salernitana 30
Avellino 29

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B, 25a giornata in programma il 10, 11 e 12 febbraio 2018 (fra parentesi il risultato e i marcatori dell’andata)
Pro Vercelli-Brescia (0-0)
Avellino-Cesena (1-3; 2 Cacia – Sbrissa – Castaldo rig.)
Carpi-Cremonese (1-1; Brighenti – Mbakogu)
Ascoli-Empoli (0-3; Donnarumma – Caputo – Ninkovic)
Palermo-Foggia (1-1; Nicastro – Murawski)
Bari-Frosinone (2-3; 2 Improta – Cassani aut. – Ciofani – Sammarco)
Cittadella-Novara (0-1; Di Mariano)
Parma-Perugia (0-3; 2 Buonaiuto – Han)
Pescara-Salernitana (2-2; Capone – Pettinari – Sprocati – Minala)
Spezia-Venezia (0-0)
Ternana-Virtus Entella (1-3; Eramo – Montalto – Luppi – Gasparetto)



 
 
 
 
 
     
 

CLASSIFICA