Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2017/2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Ai calciatori piace il Casinò

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 23/06/2017.

Soprattutto nell’ultimo decennio, si è assistito all’aumento dell’interesse nel gioco d’azzardo a livello mondiale. Basti pensare all’incremento delle vendite di biglietti aerei con destinazione Las Vegas, il crescente aumento a livello qualitativo e quantitativo dei giochi online e alla nuova popolarità del World Series of Poker – l’evento più conosciuto in assoluto dedicato all’omonimo gioco. Tra i nuovi appassionati di poker e casinò, troviamo anche molti dei calciatori più famosi a livello internazionale, che vedono quest’attività come un passatempo per i momenti liberi, nonché un modo per stemperare la tensione prima di una partita importante o dopo una meritata vittoria.

 

Tra questi, citiamo Gerard Pique , difensore centrale dell'FC Barcellona e della nazionale spagnola, messo ancora più sotto gli occhi dei riflettori dopo il matrimonio con la popstar Shakira. Pique ha partecipato al World Series nel 2012 risultando uno dei primi in classifica dopo la prima giornata. Non da meno è stato poi il risultato dell’anno precedente, con l’ottenimento del terzo posto dopo un agguerritissimo match nell’NLHE Six-Max Turbo a 5.000 euro nell’EPT tenutosi nella Capitale catalana. Passiamo ora a Neymar, compagno di squadra e cadetto del mondo del poker, che differentemente non ha ancora raggiunto una somma a sei zeri come Pique. Dopo aver iniziato la sua carriera con alcune apparizioni in tornei spagnoli, la star brasiliana si è conquistata un posto nell’ambito World Series. Sempre più star del football a Las Vegas. Passando dall’ex-allenatore della selezione francese Raymond Domenech al “Fenomeno” Ronaldo, fino a Teddy Sheringham e Tomas Brolin protagonista del magico Parma di Tino Asprilla. Concludiamo la nostra carrellata parlandovi dell’esperienza nel mondo del poker di un nostro connazionale speciale: Gigi Buffon, definito il più forte portiere di tutti i tempi e in via di “pensionamento” a 40 anni suonati dopo il Mondiale di Russia 2018. Dopo aver disputato alcune gare per beneficienza per puro divertimento, il nostro portiere ha cominciato a fare sul serio nel 2010. Come sul campo da gioco, il suo scopo non è partecipare, ma “ricercare la vittoria con passione”.

 

I casinò non sono però l’unico luogo in cui dedicare qualche ora del proprio tempo al poker o ai tanti altri giochi d’azzardo esistenti. Infatti, sempre più frequenti, un po’ per comodità, un po’ per ridurre i tempi di spostamento e le spese, stanno diventando i servizi di gioco online, dove tra l’altro i novizi possono fare un po’ di pratica prima di affrontare esperti sfidanti in carne ed ossa nei casinò di Las Vegas.

 

Chissà che dopo un po’ di pratica virtuale non vi troviate faccia a faccia con uno dei vostri idoli calcistici, lo stesso David Beckham che, dopo una carriera di lusso con i campioni di Manchester United e Milan, è oggi uno dei più influenti testimonial del gioco d’azzardo e del poker.



 
 
 
 
 
     
 

CLASSIFICA