Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2016/2017?









 
... sei nella categoria: Notizie
I numeri e le statistiche di Juventus vs Real Madrid

Numeri in Libertàvai a Numeri in Libertà

 
Torna Indietro
 
 
 
Fonte immagine JN24.it - I Numeri E Le Statistiche Di Juventus Vs Real Madrid - FootStats
Fonte immagine JN24.it
Pubblicato il 02/06/2017.

Mancano poco più di ventiquattro ore all’atto conclusivo di Champions League 2016/2017.
Quella del Millennium Stadium sarà la finale numero 62 della più importante competizione europea riservata ai club.
Da un lato la Juventus fresca vincitrice del suo sesto scudetto consecutivo e della terza Coppa Italia di fila. Dall’altro il Real Madrid che ha da poco messo le mani sulla Liga e che già la passata stagione ha alzato al cielo la coppa dalle grandi orecchie.
Ed ecco la prima curiosità statistica.
Nessuno da quando la competizione ha cambiato nome, un tempo era infatti conosciuta come Coppa dei Campioni, ha vinto il trofeo per due stagioni di seguito
. L’ultima squadra ad aver centrato il double è stato il Milan di fine anni Ottanta, che si aggiudicò il torneo nelle stagioni 1988/1989 e 1989/1990.
Da tre anni, però, a risuonare nelle orecchie degli spettatori al momento della premiazione oltre all’inno della Champions League c’è quello della Spagna. Perché prima il Real Madrid, poi il Barcellona, quindi ancora il Real Madrid sono le uniche due squadre ad aver conquistato le ultime tre edizioni della Champions League.
E l’Italia?
Beh, noi non vinciamo l’ambito trofeo dal 2009/2010.
Ed eccoci alla seconda curiosità statistica.
A mettere le mani su quell’edizione fu l’Inter del triplete (scudetto più coppa nazionale più coppa europea) e lo fece proprio in casa del Real Madrid, al Santiago Bernabeu.

I precedenti fra Juventus e Real Madrid in Champions non mancano.
Anzi, sono 9 scontri diretti per un totale di 18 gare: 16 match con la formula classica dell’andata e ritorno, 1 ripetizione (quella del 28 febbraio 1962 giocata a Parigi); 1 finale.
Il bilancio di questi testa a testa vede in vantaggio i bianconeri per 5-4 in termini di passaggio di turno. Però c’è un successo madridista che pesa più di tutti gli altri.
Ed eccoci alla terza curiosità statistica.
Perché tra i tanti precedenti Juventus-Real Madrid c’è anche quello datato 20 maggio 1998, giorno di finale.
Luogo della sfida il prato verde dell’Amsterdam Arena, la casa dell’Ajax. Gli spagnoli ebbero la meglio per 1-0, con rete di Predrag Mijatovic.

 

Guarda l’infografica con i numeri e le statistiche di Juventus-Real Madrid.



 
 
 
 
 
     
 

CLASSIFICA