Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2017/2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 40a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 06/05/2017.

Domani potrebbe essere il giorno della matematica promozione della Spal in Serie A.
Agli estensi sarà sufficiente vincere in casa contro la Pro Vercelli per tornare nel massimo campionato a distanza di mezzo secolo.
Perché l’ultimo campionato di Serie A è quello datato 1967/1968, quando la Spal chiuse al penultimo posto, con 22 punti, in coabitazione col Brescia. Nel principale torneo di calcio italiano gli estensi contano 16 stagioni per un totale di 540 gare e 470 punti raccolti.
Ma la notizia dopo i risultati della 40a giornata della Serie B 2016/2017 sta nel rischio che i play-off possano non andare in scena. Perché oggi i punti di distacco fra la terza, il Frosinone (1-o sul Trapani, sprecando anche un calcio di rigore), e la quarta in classifica, il Perugia, ammontano a dieci. Quindi, dovesse chiudersi il campionato, niente spareggi promozione e Spal, Hellas Verona (vittoria in casa della Virtus Entella per 2-1) e Frosinone direttamente in Serie A.
Perugia-Spezia non è andata oltre lo 0-0, Ascoli-Benevento 1-1, mentre il Carpi ha fatto 2-0 sulla Salernitana.
In fondo alla classifica da segnalare Brescia-Latina 1-1 e la vittoria della Ternana sul Vicenza… e i play-out stavolta coinvolgerebbero Trapani e Ternana, col Vicenza a 180 minuti dalla fine del campionato retrocesso in Lega Pro.
Di seguito tutti i risultati, i marcatori e la classifica alla 40a giornata della Serie B 2016/2017, le prime posizioni della classifica ed il prossimo turno di campionato con i risultati ed i marcatori del girone d’andata.

 

I risultati della 40a giornata della Serie B 2016/2017
Ascoli-Benevento 1-1 (Ceravolo – Perez)
Avellino-Bari 1-1 (Salzano rig. – Verde rig.)
Brescia-Latina 1-1 (Untersee aut. – Caracciolo)
Carpi-Salernitana 2-0 (Bianco rig. – Lasagna)
Cesena-Novara 0-1 (Macheda)
Frosinone-Trapani 1-0 (Dionisi)
Perugia-Spezia 0-0
Pisa-Cittadella (posticipo, lunedì)
Spal-Pro Vercelli 0-0
Vicenza-Ternana 0-1 (Falletti)
Virtus Entella-Verona 1-2 (Bessa – Pisano – Caputo rig.)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2016/2017
Spal 75 punti
Verona 72
Frosinone 71
Perugia 61
Benevento 59
Carpi 58
Cittadella 57
Spezia 56
Bari 53
Novara 53
Virtus Entella 51
Salernitana 51

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B 2016/2017, 41a giornata di campionato in programma il 13 e 14 maggio 2017
Bari-Ascoli (1-1; Tonucci – Perez)
Salernitana-Avellino (2-3; Jidayi – Ardemagni – Busellato – Verde – Improta rig.)
Pro Vercelli-Brescia (1-2; 2 Caracciolo, 1 su rig. – Mustacchio)
Verona-Carpi (1-1; Lasagna – Pazzini)
Trapani-Cesena (1-3; Kone – Garritano – Rizzato – Djuric)
Benevento-Frosinone (2-3; 2 Dionisi – Kragl – Lucioni – Ceravolo rig)
Latina-Perugia (1-1; Guberti – Dellafiore)
Spezia-Pisa (0-0)
Ternana-Spal (0-4; 2 Zigoni – Beghetto – Giani)
Cittadella-Vicenza (0-2; Rizzo – Cernigoi)
Novara-Virtus Entella (1-4; 2 Caputo – 2 Masucci – Galabinov)



 
 
 
 
 
     
 

CLASSIFICA