Dimensione del testo:  
 
 
 
 
 

Sondaggio

Chi vincerà lo scudetto 2017/2018?









 
... sei nella categoria: Notizie
Serie B, risultati 36a giornata, classifica e prossimo turno

Serie Bvai a Serie B

 
Torna Indietro
 
 
 
Pubblicato il 17/04/2017.

Da primo a terzo in classifica.
Il Frosinone di mister Marino cade al Matusa sotto i colpi di una sorprendete Novara, sugli scudi Macheda autore di una doppietta, è raggiunto dall’Hellas Verona e vede fuggire la Spal.
I ferraresi sono infatti a +5 sulle dirette inseguitrici. Per avere la meglio sul Trapani c’è voluta una doppietta di Antenucci, sempre più uomo simbolo dei biancocelesti.
Gli scaligeri vincono il derby contro il Cittadella con le reti di Bessa e del solito Pazzini (l’ex Fiorentina è adesso a quota 22 centri in campionato).
E se la promozione diretta in Serie A sembra un affare a tre fra Spal-Frosinone-Verona, le squadre in lizza per un posto nei play-off sono adesso ben nove: Cittadella, Benevento, Perugia, Carpi, Spezia, Entella, Bari, Novara, Salernitana. E i posti al sole saranno solo sei (di cui uno occupato dalla terza classificata).
Sforunato il Benevento, KO a Brescia su un autogol di Lucioni; pareggio ad occhiali fra Perugia ed Ascoli; il Carpi ha la meglio sul Bari al Cabassi; pareggia anche l’Entella ospitando la Ternana; vince in rimonta la Salernitana sul Latina.
Nella parte bassa della classifica, scritto della vittoria delle Rondinelle e del pareggio della Ternana, c’è da da registrare l’importante successo esterno della Pro Vercelli in casa del Vicenza. I piemontesi possono dissi ormai al sicuro, mentre il Vicenza dovrà seguire con attenzione le dirette di Pisa-Avellino e Cesena-Spezia, i posticipi di questa giornata.
Di seguito tutti i risultati, i marcatori e la classifica alla 36a giornata della Serie B 2016/2017, le prime posizioni della classifica ed il prossimo turno di campionato con i risultati ed i marcatori del girone d’andata.

 

I risultati della 36a giornata della Serie B 2016/2017
Brescia-Benevento 1-0 (Lucioni aut.)
Carpi-Bari 2-0 (Tonucci aut. – Mbakogu)
Cesena-Spezia 1-0 (Ciano)
Frosinone-Novara 2-3 (2 Macheda – Ciofani D. rig. – Galabinov rig. – Mokulu)
Perugia-Ascoli 0-0
Pisa-Avellino 0-1 (Laverone)
Salernitana-Latina 2-1 (De Giorgio – Rosina – Sprocati)
Spal-Trapani 2-1 (2 Antenucci – Barillà)
Verona-Cittadella 2-0 (Bessa – Pazzini)
Vicenza-Pro Vercelli 0-1 (Comi)
Virtus Entella-Ternana 1-1 (Mota C. – Diakite)

 

Le prime posizione della classifica della Serie B 2016/2017
Spal 67
Frosinone 62
Verona 62
Benevento 54
Cittadella 54
Perugia 53
Spezia 51
Virtus Entella 51
Carpi 51
Bari 50
Novara 50
Salernitana 49

 

Per la classifica completa clicca qui
 

 

Il prossimo turno della Serie B 2016/2017, 37a giornata di campionato in programma il 21 e 22 aprile 2017
Ascoli-Brescia (0-1; Bisoli)
Avellino-Cesena (0-3; Djuric – Dalmonte – Ciano)
Bari-Verona (0-1; Pazzini)
Benevento-Vicenza (0-0)
Cittadella-Carpi (0-2; Catellani – Lasagna)
Latina-Spal (0-0)
Novara-Perugia (0-0)
Pro Vercelli-Salernitana (1-1; Donnarumma – Sprocati)
Spezia-Virtus Entella (1-1; Valentini – Troiano)
Ternana-Frosinone (1-1; Ariaudo – Avenatti rig.)
Trapani-Pisa (0-1; Eusepi)



 
 
 
 
 
     
 

CLASSIFICA